Tu sei qui

Comunicati Stampa

Accadde quel giorno... nei racconti di Angelo Tafi e Tiziana Nocentini - VEDI APPROFONDIMENTO
1 Febbraio 2012
Dichiarazione del consigliere comunale Andrea Modeo (Pd)
1 Febbraio 2012
Nell’edificio centrale dell’area ex caserma Cadorna
1 Febbraio 2012
Prosegue ininterrottamente il lavoro su strade e marciapiedi
1 Febbraio 2012
Al lavoro per tre giorni. Obiettivo prioritario: garantire la riapertura delle scuole
1 Febbraio 2012
Al lavoro anche stanotte
1 Febbraio 2012
Dichiarazione del consigliere comunale Luigi Scatizzi (Nuovo polo per Arezzo)
1 Febbraio 2012
Nel pomeriggio e nella notte. Il pericolo è rappresentato dal ghiaccio
1 Febbraio 2012
Le variazioni al traffico nella settimana dal 6 al 15 febbraio
1 Febbraio 2012
Attenzione alle formazioni di ghiaccio che si consolideranno fin dalla tarda serata
1 Febbraio 2012
In azione anche i cassintegrati per pulire le aree di accesso in vista della riapertura di lunedì
1 Febbraio 2012
La situazione più critica nel Comune rimane Palazzo del Pero
1 Febbraio 2012
Gli interessati si devono presentare domani alle 8 in via Tagliamento
1 Febbraio 2012
100 uomini, 50 mezzi per liberare le strade principali. Chiusura di quelle a rischio nel centro storico. La situazione meteorologica è destinata a peggiorare
1 Febbraio 2012
Domani, per protesta, non sarà presente all’inaugurazione della nuova sede Enel di Arezzo
1 Febbraio 2012
Si terrà sabato 11 febbraio
1 Febbraio 2012
Fanfani: “le priorità sono le aree isolate, le strutture sociali, la regolarità della circolazione”
1 Febbraio 2012
Corona di alloro in Largo martiri delle foibe
1 Febbraio 2012
Nella giornata di domenica
1 Febbraio 2012