Tu sei qui

Casa e politiche abitative

 

Le attività in materia di casa e politiche abitative sono molteplici e riguardano varie strutture del Comune di Arezzo.

Possono essere sintetizzate nella gestione dell’Edilizia Residenziale Pubblica ERP (le cosiddette “case popolari”), nella gestione di bandi e selezioni finalizzati al superamento del disagio abitativo, nelle diverse forme stabilite dalle norme di settore come definite e articolate dalle Leggi statali e regionali nonché dai Regolamenti e Disciplinari comunali vigenti.

Sono comprese anche attività di assegnazione di contributi a sostegno del canone di locazione, di contributi per la prevenzione degli sfratti per morosità incolpevole nonché di contributi per l’abbattimento delle barriere architettoniche nelle civili abitazioni dove sono residenti persone con disabilità.