Tu sei qui

Concessioni per l'occupazione di suolo pubblico per iniziative benefiche, di propaganda politica, promozionali e pubblicitarie e per autoscuole

Share button

Il Capo 4 del Regolamento per l'occupazione di spazi ed aree pubbliche per l'applicazione del relativo canone (COSAP) definisce le occupazioni temporanee di suolo pubblico per lo svolgimento delle iniziative sotto specificate (cliccando sui  link sarete indirizzate alle relative pagine informative):

- Iniziative benefiche

- Iniziative di propaganda (politica, associativa, religiosa)

- Iniziative di propaganda elettorale

- Comizi elettorali

- Iniziative promozionali e pubblicitarie e per autoscuole

Per “Iniziative Benefichesi intendono le iniziative organizzate da associazioni, comitati, pro loco, enti, per la raccolta di fondi da finalizzare ad attività benefiche, umanitarie, assistenziali, sociali, sanitarie ecc. Esse si esplicano esclusivamente attraverso la distribuzione di prodotti alimentari e non, per i quali non viene richiesto un corrispettivo, ma solo un'offerta libera e con l’installazione di un’unica postazione.deve presentare domanda all'Ufficio Programmazione e sviluppo economico del territorio su apposita modulistica (Art. 24 del Regolamento COSAP).

Per Iniziative di propaganda politica, associativa, sindacale, religiosasi intendono quelle iniziative organizzate da soggetti quali partiti, associazioni di carattere politico, sindacati, enti religiosi, associazioni no profit ecc., con finalità di promozione e diffusione delle proprie proposte (Art. 25 del Regolamento COSAP).

Per “Iniziative di propaganda elettoralesi intendono quelle iniziative organizzate da soggetti politici (partiti, associazioni di carattere politico ecc.), con finalità di promozione e diffusione delle proprie proposte politiche (Art. 26 del Regolamento COSAP).

Per “Comizi elettoralisi intendono quelle iniziative, organizzate dai partiti politici partecipanti alla competizione elettorale, con la presenza di uno o più oratori su apposito palco predisposto dall'Amministrazione Comunale, per la propaganda delle proprie proposte politiche, in occasione della campagna elettorale per le elezioni europee, politiche, amministrative o referendum (Art. 26.1 del Regolamento COSAP).

Per “iniziative promozionali / pubblicitarie e per autoscuolesi intendono quelle iniziative organizzate per la promozione della propria attività, anche con eventuale esposizione dei prodotti (compresi automobili od altri veicoli) con assoluto divieto di qualsiasi forma di commercio (Art. 27 del Regolamento COSAP).

Cliccando sui link sopra evidenziati si può essere indirizzati alle relative pagine informative

Le richieste di concessione devono essere presentate:
- almeno 15 gg prima della data prevista per l’occupazione del suolo qualora l'area e il suolo pubblico richiesto sia compreso tra le postazioni previste dal Regolamento per l'occupazione di spazi ed aree pubbliche e per l'applicazione del relativo canone (COSAP);
- almeno 30 gg prima della data prevista per l’occupazione del suoloqualora l'area e il suolo pubblico richiesto non sia compreso tra le postazioni previste dal Regolamento per l'occupazione di spazi ed aree pubbliche e per l'applicazione del relativo canone (COSAP). Per tali richieste si rende necessaria la valutazione da parte del Tavolo Tecnico Comunale.
Le richieste di concessione non possono essere presentate con un anticipo superiore a 60 gg. I dati da indicare e la documentazione da allegare obbligatoriamente alla domanda sono indicati nella apposita modulistica, specifica per ogni tipo di iniziativa, scaricabile dalle specifiche pagine informative (vedi i link evidenziati nella presente pagina informativa).

I moduli di domanda, da scaricare dalle singola pagine informative, sono tutti in formato PDF EDITABILE.