Tu sei qui

PROCEDURA APERTA PER AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI RACCOLTA, CARICO E TRASPORTO PER CONFERIMENTO AD IMPIANTO E SMALTIMENTO/RECUPERO DEI RIFIUTI SITUATI IN LOC. SPICCHIO NEL COMUNE DI AREZZO.

Share button

Descrizione: 

PROCEDURA APERTA PER AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI RACCOLTA, CARICO E TRASPORTO PER CONFERIMENTO AD IMPIANTO E SMALTIMENTO/RECUPERO DEI RIFIUTI SITUATI IN LOC. SPICCHIO NEL COMUNE DI AREZZO

Con determina a contrarre n.1932 del 22.07.2022, il Comune di di Arezzo ha stabilito di espletare una procedura aperta per l'affidamento del servizio suddetto , con criterio di aggiudicazione del minor prezzo, ai sensi degli artt. 60 e 95 del D.Lgs. 18 aprile 2016, n. 50 e s.m.i. – Codice dei contratti pubblici (in seguito: Codice).

Ai sensi dell’articolo 58 del Codice, la presente procedura aperta è interamente svolta tramite il sistema informatico per le procedure telematiche di acquisto (di seguito Piattaforma) accessibile all’indirizzo https://start.toscana.it e conforme alle prescrizioni dell’articolo 44 del Codice e del decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri n. 148/2021.

Tramite il sito si accede alla procedura nonché alla documentazione di gara.

Oggetto dell'appalto è l’esecuzione della raccolta, il carico, il trasporto per conferimento ad impianto e smaltimento/recupero dei rifiuti situati in loc. Spicchio nel comune di Arezzo, su terreno identificato al Sez. A Foglio 62 particella 133 del Catasto Urbano del Comune di Arezzo. I rifiuti sono stati classificati come rifiuti speciali non pericolosi da ARPAT con attribuzione del codice CER 191204 (plastica e gomma), e consistono in frammenti plastici costituiti da sfridi e granuli derivanti da operazioni di recupero per triturazione di cavi elettrici. I rifiuti si trovano sul sito a seguito di abbandono operato dal proprietario, interessato quindi da ordinanza di rimozione e smaltimento; non avendo i soggetti obbligati ottemperato all’ordinanza di rimozione si è determinata la necessità di esecuzione in danno da parte del comune ai sensi dell’art. 192 del D.Lgs. 152/06.

I rifiuti si trovano giacenti su terreno pavimentato, in parte contenuti all’interno di big bag, parzialmente fuoriusciti per rottura di alcuni di essi o accumulati direttamente sul terreno in cumuli di varie dimensioni dell’altezza massima di circa 1,5-2 m.

Il servizio comprende, oltre a tutti gli oneri necessari per la rimozione dei rifiuti, il loro trasporto e smaltimento/recupero, ogni altro onere annesso ed adempimento amministrativo in conformità alle norme vigenti (compilazione formulari, eventuali moduli transfrontalieri, relative polizze assicurative e fidejussiorie come per legge, tenuta dei registri di carico-scarico, compilazione del MUD, firma degli stessi, produzione di tutta la documentazione comprovante l’avvenuto smaltimento/recupero finale).

Le modalità di svolgimento del servizio richiesto sono, comunque, dettagliate nel Capitolato Speciale d’Appalto.

Bando di gara
Fornitura di servizi
Pubblicato il: Martedì, 26 Luglio, 2022 - 17:43
Termine presentazione:
Sabato, 3 Settembre, 2022 - 23:00
Sono disponibili ancora 25 giorni
Documentazione a corredo:
AllegatoDimensione
Package icon Documenti di gara1016.03 KB