Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Laretina

Portale del Comune di Arezzo

martedì, 25 Giugno 2019
Portale Ufficio Stampa Archivio comunicati 2017 Indagini della Polizia Municipale su presunti abusi tra minorenni in una comunità di Vitiano
Conferenze stampa

Asfaltature: il punto

21 giugno 2019 - ore 11.30 - Parcheggio del parco di Villa Severi

La lotta alla marginalità sociale

20 giugno 2019 - ore 11.30 - Sala Giostra del Saracino di palazzo comunale

Altro…
Attività amministratori

Attività di Giunta

Attività di Consiglio

Archivio attività

Archivio Comunicati

Archivio storico dei comunicati

Archivio comunicati dell'ultimo mese

Archivio comunicati dell'ultimo anno

Esprimi il tuo parere

Il contenuto di questa pagina risponde alle tue aspettative:

Si

No, e ti dico il perchè

 

Indagini della Polizia Municipale su presunti abusi tra minorenni in una comunità di Vitiano

L’assessore Lucia Tanti: “pugno duro se il caso venisse accertato. E ora il Parlamento dia l’ok alle telecamere”

Mercoledì 21 marzo personale della Polizia Municipale ha proceduto a perquisire una comunità educativa di Vitiano nell’ambito di un procedimento penale a carico di minorenni, al fine di poter acquisire ulteriori elementi di prova su presunti abusi ai danni di una minore collocata nella stessa comunità.
Le investigazioni sono coordinate dal procuratore della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni di Firenze Antonio Sangermano ed eseguite dalla Polizia Municipale di Arezzo. Le indagini proseguono.
Il Comune di Arezzo collaborerà sempre nel primario interesse dei minori promuovendo tutte le azioni possibili al fine di prevenire ed evitare simili accadimenti. L’assessore alle politiche sociali Lucia Tanti commenta così quanto sarebbe accaduto: “riteniamo che alla luce di questi fatti si rafforzi l’esigenza di un sistema di telecamere. Confido che il Parlamento, appena insediato, abbia più coraggio. Noi faremo comunque la nostra parte”.
Azioni sul documento

Realizzato con Plone®

2011 © Comune di Arezzo