Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Laretina

Portale del Comune di Arezzo

sabato, 22 Febbraio 2020
Portale Ufficio Stampa Archivio comunicati 2017 Giostra del Saracino, le modifiche alla circolazione per domenica 2 settembre
Conferenze stampa

Calcit: danza, mercatino e solidarietà

24 febbraio 2020 - ore 12.00 - Sala Giostra del Saracino di palazzo comunale

Il Comune di Arezzo e la Tribù dei nasi rossi: la collaborazione

18 febbraio 2020 - ore 10.00 - Sala del camino di palazzo comunale

Altro…
Attività amministratori

Attività di Giunta

Attività di Consiglio

Archivio attività

Archivio Comunicati

Archivio storico dei comunicati

Archivio comunicati dell'ultimo mese

Archivio comunicati dell'ultimo anno

Esprimi il tuo parere

Il contenuto di questa pagina risponde alle tue aspettative:

Si

No, e ti dico il perchè

 

Giostra del Saracino, le modifiche alla circolazione per domenica 2 settembre

Domenica 2 settembre la Giostra del Saracino comporterà le seguenti modifiche alla circolazione: è istituito il divieto di sosta con rimozione dei veicoli, dalle 8 alle 21, in piazza del Duomo, piazza della Libertà, via Ricasoli, via dei Pileati, piazza Madonna del Conforto, via dell'Orto, corso Italia (nel tratto compreso tra via Vasari e via Roma), via Cavour (nel tratto compreso tra piazza San Francesco e corso Italia), via Cesalpino, via Sassoverde, via San Domenico (nel tratto compreso tra via della Chiassaia e piazza San Domenico) e in piazza San Domenico. Ed anche in via G. Monaco (nel tratto compreso tra via Garibaldi e piazza San Francesco), piazza San Francesco, via Mazzini, piaggia San Bartolomeo (nel tratto antistante la chiesa San Giovanni Battista), piazza e via San Niccolò, piazzetta e piaggia San Lorenzo, piazza di Porta Crucifera, via degli Albergotti, piazza del Commissario e in via della Bicchieraia. Dalle 8 alle 17 divieto di sosta con rimozione, inoltre, in entrambi i lati del tratto di via Guido Monaco compreso tra via Garibaldi e piazza Guido Monaco, piazza G. Monaco, via Roma, via Garibaldi (tratto compreso tra corso Italia e piazza Sant'Agostino). In tali strade, e in quelle che vi si immettono, è anche temporaneamente vietato il transito di tutti i veicoli, compresi quelli in servizio per il trasporto collettivo di persone, durante la cerimonia della lettura del bando al mattino e del corteggio storico al pomeriggio. Dalle 8 alle 21 sono precluse al transito dei veicoli, compresi quelli per il trasporto collettivo di persone, le strade della zona a monte di via Garibaldi e via della Minerva, incluse via di San Clemente (tratto compreso tra via Garibaldi e via San Domenico), via e piazza San Domenico, via Sassoverde e via Ricasoli.

Azioni sul documento

Realizzato con Plone®

2011 © Comune di Arezzo