Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Laretina

Portale del Comune di Arezzo

martedì, 18 Giugno 2019
Portale Ufficio Stampa Archivio comunicati 2017 “Quanta fretta da parte di questa amministrazione di chiudere la Casa delle culture”
Conferenze stampa

La coppa dei campioni AIA

19 giugno 2019 - ore 11.30 - Sala Giostra del Saracino di palazzo comunale

Piazza Guido Monaco in fiore

18 giugno 2019 - ore 15.30 - Piazza Guido Monaco

Altro…
Attività amministratori

Attività di Giunta

Attività di Consiglio

Archivio attività

Archivio Comunicati

Archivio storico dei comunicati

Archivio comunicati dell'ultimo mese

Archivio comunicati dell'ultimo anno

Esprimi il tuo parere

Il contenuto di questa pagina risponde alle tue aspettative:

Si

No, e ti dico il perchè

 

“Quanta fretta da parte di questa amministrazione di chiudere la Casa delle culture”

Dichiarazione dei capigruppo consiliari di Arezzo in Comune, Francesco Romizi, e del PD, Luciano Ralli

Se l’intento, oramai noto e contestabile, della Giunta è dismettere l’esperienza della Casa delle culture, possiamo dire che la fretta ancora una volta è stata cattiva consigliera.

Nel caso specifico, come ci ha comunicato la Regione Toscana, essendo stata la Casa delle culture realizzata con fondi Piuss e soggiacendo così a una specifico protocollo, ai fini del conteggio dei cinque anni che il concessionario del servizio può vantare per lo svolgimento dello stesso, occorre fare riferimento a una data precisa: quella del certificato di regolare esecuzione dell’opera. Tale provvedimento è del 20 novembre 2013. E se la matematica non è un’opinione, fino a novembre di quest’anno la destinazione di quei locali non potrà essere modificata. La paventata chiusura di maggio della casa delle Culture, è frutto dunque di errate valutazioni da parte di questa amministrazione che pur di cancellare un servizio destinato all’integrazione socio-culturale è disposta a leggere approssimativamente le carte.

Azioni sul documento

Realizzato con Plone®

2011 © Comune di Arezzo