Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Laretina

Portale del Comune di Arezzo

venerdì, 21 Febbraio 2020
Portale Ufficio Stampa Archivio comunicati 2017 “II° Cross Città di Arezzo”, domenica 18 febbraio al parcheggio Pietri
Conferenze stampa

Il Comune di Arezzo e la Tribù dei nasi rossi: la collaborazione

18 febbraio 2020 - ore 10.00 - Sala del camino di palazzo comunale

Il fumetto di Orgoglio Amaranto nelle scuole primarie

8 febbraio 2020 - ore 11.30 - Informagiovani

Altro…
Attività amministratori

Attività di Giunta

Attività di Consiglio

Archivio attività

Archivio Comunicati

Archivio storico dei comunicati

Archivio comunicati dell'ultimo mese

Archivio comunicati dell'ultimo anno

Esprimi il tuo parere

Il contenuto di questa pagina risponde alle tue aspettative:

Si

No, e ti dico il perchè

 

“II° Cross Città di Arezzo”, domenica 18 febbraio al parcheggio Pietri

Presentato il “II° Cross Città di Arezzo – Campionati Toscani di staffette di cross assolute e promozionali” dal vicesindaco Gianfrancesco Gamurrini, da David Faltoni dell’Atletica Free Runners Arezzo Asd, organizzatrice dell’evento sportivo, da Fabio Sinatti della Up Policiano, dal delegato provinciale del Coni Giorgio Cerbai, dall’amministratore unico di Atam Bernardo Mennini. Presenti anche gli atleti Malvin e Satiliano Metushi.

La gara podistica, aperta ai tesserati Fidal e ad altri enti di promozione sportiva, è in programma domenica 18 febbraio, con partenza e arrivo dal parcheggio Pietri (settore centrale) e il circuito si svilupperà nell’area antistante alle mura medicee. La partenza della competizione, che si snoderà su 5mila metri, è in programma alle 9,20. Quattro le categorie maschili e femminili: Junior per i nati tra il 1999 e il 2000, Amatori A per i nati tra il 1974 e il 1998, Amatori B per i nati tra il 1964 e il 1973 e Veterani per i nati tra il 1963 e gli anni precedenti.

Per informazioni e iscrizioni: 3482684059 – 3336293611 – www.freerunnersar.it – o sulla pagina facebook di Free Runners Arezzo.

Azioni sul documento

Realizzato con Plone®

2011 © Comune di Arezzo