Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Laretina

Portale del Comune di Arezzo

Il Comune
 

Come si vota

Elezioni europee del 26 maggio 2019

Si esprime correttamente il voto tracciando con la matita copiativa un segno sul contrassegno della lista prescelta o nel rettangolo che contiene il contrassegno.

Ciascun elettore può anche esprimere fino a un massimo di tre voti di preferenza per candidati della lista.

Il voto di preferenza deve essere espresso esclusivamente per candidati compresi nella lista votata.

Il voto di preferenza si esprime esclusivamente scrivendo, con la matita copiativa, nelle apposite righe tracciate a fianco del contrassegno della lista votata, il nome e cognome o solo il cognome dei candidati preferiti compresi nella lista medesima.

Con l’entrata in vigore della Legge 22 aprile 2014 n. 65 le preferenze devono riguardare candidati di sesso diverso, pertanto:
 in caso di 3 preferenze dello stesso sesso, la seconda e la terza sono NULLE,
 nel caso si esprimano solo due preferenze, queste NON possono essere entrambe dello stesso sesso. In questo caso la seconda preferenza è NULLA.

Manifesto Candidati

Fac simile scheda elettorale

« giugno 2019 »
giugno
lumamegivesado
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
 

Realizzato con Plone®

2011 © Comune di Arezzo