Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Laretina

Portale del Comune di Arezzo

lunedì, 21 Ottobre 2019
Portale Il Comune Ufficio Mobilità occupazioni concessioni per l'occupazione di suolo pubblico per iniziative politiche, sociali, religiose, culturali
Il Comune
 

concessioni per l'occupazione di suolo pubblico per iniziative politiche, sociali, religiose, culturali

home

icona gazebo

Servizi erogati.

E' possibile ottenere, presso l'Ufficio Mobilità, una concessione per l'occupazione di suolo pubblico per iniziative politiche, sociali, di beneficienza, di divulgazione di idee.

modulistica

Requisiti del richiedente.

Legale rappresentante della società, presidente dell'associazione o loro delegato.
Modalità di richiesta ed erogazione.

LA DOMANDA DI CONCESSIONE DEVE ESSERE INOLTRATA ALMENO 15 GIORNI PRIMA DELLA DATA PREVISTA PER L'INIZIO DELL'OCCUPAZIONE DEL SUOLO.

L'associazione di volontariato senza scopo di lucro che presenta domanda di occupazione di suolo per la prima volta al Comune di Arezzo deve allegare alla domanda copia dell'atto costitutivo e dello statuto.

Salvo le esenzioni sotto riportate, le istanze presentate devono essere in bollo.

Casi di esenzione dall'imposta di bollo.

Sono esenti:

1 - i partiti o altro tipo di organizzazioni politiche, per i seguenti motivi:

a) raccolta di firme per candidature elettorali (art. 14, comma 3, Legge 53/90); l'occupazione di suolo pubblico per la raccolta di firme per candidature con banchetto (tavolo, sedie, gazebo, etc.), esente da bollo ai sensi del DPR 642/1977 e ssmm, può essere concessa dai 180 giorni antecedenti alle votazioni;

b) raccolta di firme per campagne referendarie (Legge 352/1970 e ssmm) e petizioni legislative;

c) propaganda elettorale e propaganda referendaria: l'occupazione di suolo pubblico per propaganda (tavolo, sedie, gazebo, etc.) esente da imposta di bollo può essere concessa dai 30 giorni antecedenti le votazioni;

2 - gli enti religiosi, per l'esercizio dei culti ammessi nello Stato, sempre che l'occupazione sia connessa esclusivamente con l'esercizio del culto;

3 - le organizzazioni di volontariato senza scopo di lucro, iscritte al registro regionale delle organizzazioni di volontariato (art. 6 della Legge quadro su lvolontariato n. 266/91) e della Legge Regionale.

4 - le organizzazioni di volontariato non lucrative di utilità sociale, iscritte all'anagrafe delle ONLUS (art. 11 del D.Lgs. 460/1997).

_____________________________________

La domanda per l'occupazione temporanea di suolo pubblico per iniziative politiche, sociali, religiose, culturali (escluse manifestazioni ed eventi), deve essere compilata utilizzando l'apposito modello scaricabile dal box "allegati" o ritirandone copia presso l'Ufficio Mobilità e deve essere completa dei documenti richiesti.

La domanda in bollo deve essere consegnata tramite le seguenti modalità:

- in forma cartacea presso il protocollo generale "Sportello Unico";

- scansione inoltrata per e-mail all'indirizzo di posta elettronica protocollo@comune.arezzo.it;

- scansione inoltrata per PEC all'indirizzo di posta certificata comune.arezzo@postacert.toscana.it

Il titolo autorizzativo deve essere ritirato presso l'Ufficio Mobilità.

I GIORNI DI APERTURA AL PUBBLICO DELL'UFFICIO MOBILITA' SONO IL MARTEDì E IL GIOVEDì, CON ORARIO 8:30 - 13:30 E 15:30 - 17:30.

Modalità di pagamento del COSAP

Sono esenti dall'obbligo del pagamento della COSAP:

- coloro i quali promuovono manifestazioni od iniziative a carattere POLITICO purché l'area occupata non ecceda i 10 mq;

- le occupazioni effettuate dallo Stato, Regioni, Provincie, Comuni e loro consorzi, da Enti Religiosi per l'esercizio di culti ammessi nello stato, da ENTI PUBBLICI PER FINALITA' DI ASSISTENZA, PREVIDENZA, SANITA'. EDUCAZIONE, CULTURA E RICERCA SCIENTIFICA.

Prima del ritiro della concessione occorre provvedere al pagamento del COSAP (canone per l'occupazione di spazi ed aree pubbliche) tramite le seguenti modalità:

BOLLETTINO POSTALE: Nr. 1039614159 intestato a: COMUNE DI AREZZO SERV. TESORERIA
CANONE OCCUPAZIONE SPAZI ED AREE PUBBLICHE

BONIFICO BANCARIO: IBAN: IT – 39 – W – 07601 – 14100 – 001039614159 intestato a: COMUNE DI AREZZO SERV. TESORERIA - CANONE OCCUPAZIONE SPAZI ED AREE PUBBLICHE

Normativa

- Regolamento per le occupazioni di spazi ed aree pubbliche e per l'applicazione del relativo canone.

Dove Rivolgersi:
Ufficio Mobilità
IndirizzoPiazza A. Fanfani, 2 - 52100 Arezzo
Orario Estivosettore Mobilità: dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.30 alle ore 13.00. Sabato chiuso. settore Concessioni di suolo pubblico: il martedì ed il giovedì, dalle ore 8.30 alle ore 13.30. Sabato chiuso.
Orario Invernalesettore Mobilità: dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.30 alle ore 13.00, il martedì e il giovedì anche il pomeriggio dalle ore 15.15 alle ore 17.45. Sabato chiuso. settore Concessioni di suolo pubblico: il martedì ed il giovedì, dalle ore 8.30 alle ore 13.30 e nel pomeriggio dalle ore 15.30 alle ore 17.30. Sabato chiuso.
Telefono0575 377 125
Fax0575 377 126
Emailuot@comune.arezzo.it
Assessore
Direttore Bernardini Ing. Roberto
Allegati
« ottobre 2019 »
ottobre
lumamegivesado
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031
Sedi e orari

Sedi e orari uffici comunali

 

Realizzato con Plone®

2011 © Comune di Arezzo