Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Laretina

Portale del Comune di Arezzo

Il Comune
 

Interventi per il Diritto allo studio

1.66666666667
No rating set
— archiviato sotto:

A chi sono rivolti - agli alunni delle Scuole primarie (elementari), delle Scuole secondarie di primo grado (medie), e delle Scuole secondarie di secondo grado (superiori)

Riferimenti normativi: LR 32/2002 e ss.mm “TU della normativa regionale in materia di educazione, istruzione,orientamento, formazione e lavoro; DPGR 47/R /2003 Regolamento di attuazione della LR 32/2002; DCR 32 del 17 aprile 2012 PIGI 2011-15

Gli interventi consistono in:
> FORNITURA LIBRI DI TESTO PER ALUNNI SCUOLE PRIMARIA
Per quanto riguarda la scuola primaria, il Comune all’inizio di ogni anno scolastico consegna a tutte le famiglie, tramite la scuola, le cedole per la fornitura gratuita dei libri di testo.

> INTERVENTI ECONOMICI
♦ Contributo Pacchetto scuola
È un contributo a favore di alunni residenti nel Comune di Arezzo, frequentanti le scuole primarie, le scuole secondarie di primo grado (medie)  e di secondo grado (superiori).
♦ Contributo  Trasporto scolastico
Consiste in un rimborso per spese di viaggio sostenute da studenti delle scuole secondarie di secondo grado residenti in Arezzo e frequentanti Istituti superiori fuori sede, qualora non esistano nel territorio analoghi indirizzi.
♦ Posti di studio gratuiti da Convittore e Semiconvittore presso il Convitto Nazionale “Vittorio Emanuele II” di Arezzo. E’ necessario essere iscritti alla scuola primaria o secondaria di primo grado annesse al Convitto Nazionale.

 Finalità: i sopra elencati interventi economici sono contributi a sostegno delle famiglie per far fronte alle spese necessarie alla frequenza dei figli scuola .

 Gli interventi economici sono: contributi a domanda individuale, attribuiti in base a criteri stabiliti in appositi bandi di concorso che solitamente vengono pubblicati nel mese di ottobre.

 Chi può accedere: i criteri di accesso alla domanda degli interventi possono variare di anno in anno e  a seconda del tipo di contributo. Sono criteri stabiliti da normative regionali e regolamenti comunali. Si possono così riassumere: tetto massimo ISEE del nucleo familiare, frequenza e promozione scolastica, residenza, etc…

 Come si accede: le modalità e i termini di presentazione delle domande vengono stabilite nei bandi annuali. I benefici vengono assegnati mediante graduatorie, stilate dagli Uffici del Comune in base al reddito ISEE delle famiglie ed ad altri criteri stabiliti nei rispettivi bandi.

Dove Rivolgersi:
Ufficio gestione servizi educativi e scolastici
IndirizzoPiazza S.Domenico, 4 - 52.100 Arezzo
Orario Estivodal lunedì al venerdì, dalle ore 8.30 alle ore 13.00. Sabato chiuso.
Orario Invernaledal lunedì al venerdì, dalle ore 8.30 alle ore 13.00, il martedì e il giovedì anche il pomeriggio dalle ore 15.15 alle ore 17.45. Sabato chiuso.
Telefono0575 377 281
Fax0575 377 247
Emaild.ballerini@comune.arezzo.it
Assessore
Direttore Ballerini Dott.ssa Daniela
ultima modifica 29/04/2014 12:35
Categorizzazione
modulistica (153)
casa (68)
unico (45)
impianti sportivi (43)
Mostra tutte le categorie
Esprimi il tuo parere

Il contenuto di questa pagina risponde alle tue aspettative:

Si

No, e ti dico il perchè

Sedi e orari

Sedi e orari uffici comunali

 

Realizzato con Plone®

2011 © Comune di Arezzo