Tu sei qui

Contributo canone di locazione straordinario Covid-19: pubblicazione graduatoria provvisoria

Share button

Pubblicazione graduatoria provvisoria SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDA DI RIESAME PROROGATA AL 03/07/2020

Si comunica che con provvedimento n. 1300 del 19/6/2020 è stata approvata la graduatoria provvisoria relativa alla istanze per la misura strordinaria di sostegno al pagamento del canone di locazione.
Gli elenchi sono pubblicati senza i riferimenti nominativi e CF, in base alle disposizioni in materia di protezione dei dati personali. E' indicato a lato di ogni domanda, in forma sintetica, le motivazioni dell'esclusione.
La graduatoria, anche nominativa, sarà consultabile presso:
  • Sportello Unico, P.za Fanfani n. 1, previo appuntamento, al numero tel 0575/377.777
  • Sportello per l'integrazione, p.za San Domenico n. 4, previo appuntamento al numero tel. 0575/377.179 oppure 377.264
Per l'accesso agli atti e per avere informazioni più di dettaglio sulla domanda, è possibile fissare un appuntamento con l'Ufficio servizi sociali e politiche di coesione, p.za san Domenico n. 4, tel. 0575/377.141.
Entro il termine di pubblicazione della graduatoria provvisoria, entro e non oltre venerdi 3 luglio 2020 compreso (prorogato con provvediemento 1327 del 23/6/2020), gli interessati potranno presentare richiesta di riesame della propria istanza, o integrare la documentazione mediante l'apposito modulo disponibile in calce alla pagina.
Le richieste di riesame e integrazione documentale dovranno pervenire, entro e non oltre il termine perentorio del 3 luglio 2020:
- a mezzo PEC all'indirizzo comune.arezzo@postacert.toscana.it;
- a mano, previo appuntamento al numero tel. 0575/377.777, allo Sportello Unico p.za Fanfani;
- a mezzo posta raccomandata, indirizzata a Comune di Arezzo, p.za Fanfani n. 1 (per le istanze a mezzo raccomandata, non farà fede il timbro postale e il Comune di Arezzo non risponderà per le istanze eventualmente non pervenute o pervenute fuori termine, causa di disguidi non riconducibili all'ente).
 
Rivolgendosi ai numeri di telefono sopra indicati, è possibile ricevere informazioni sulle esclusioni.
 
E' possibile fare richiesta scritta di accesso agli atti, SOLAMENTE MEDIANTE COMPILAZIONE DI APPOSITO MODELLO e relativa firma, allegando il documento di identità (non è sufficiente inviare mail generiche ai recapiti del comune), inviando a protocollo@comune.arezzo.it
 
Il Responsabile del procedimento è la dott.ssa Paola Garavelli, direttore dell'ufficio servizi sociali e politiche di coesione.
L'Ufficio competente è Ufficio servizi sociali e politiche di coesione, pza San Domenico n. 4
Venerdì, 19 Giugno, 2020