Tu sei qui

Avviso pubblico per l’erogazione di contributi statali per morosità incolpevole - anno 2020

Share button

E' stato approvato il nuovo Avviso pubblico anno 2020 per richiedere i contributo del Fondo nazionale destinato a prevenire gli sfratti causati da morosità incolpevole (con provvedimento n. 1299 del 19/6/2020).
 
Le domande di partecipazione, pena l’inammissibilità delle stesse, devono essere compilate unicamente sui moduli predisposti dal Comune di Arezzo e reperibili sul sito istituzionale all’indirizzo: http://www.comune.arezzo.it.
La domanda debitamente sottoscritta e corredata dalla copia di un valido documento di identità o di riconoscimento equipollente, a pena di nullità della stessa, completa di tutti i documenti richiesti e comprovanti i requisiti soggettivi e oggettivi, dovrà essere presentata entro il 7/12/2020, con le seguenti modalità: 
    • per via telematica all'indirizzo di PEC del comune di Arezzo: comune.arezzo@comune.toscana.it;
    • a mano, previo appuntamento, a Sportello Unico p.za Fanfani n. 1 Arezzo.
Per informazioni e per assistenza alla compilazione è possibile rivolgersi a:
    • Segretariato sociale, via Garibaldi n. 15 Arezzo, tel. 0575/377.281 indirizzo mail segretariatosociale@comune.arezzo.it
    • Ufficio servizi sociali e politiche di coesione, p.za San Domenico n. 4 Arezzo, tel. 0575/377.513 , indirizzo mail: p.buoncompagni@comune.arezzo.it.