Tu sei qui

Albi del Terzo Settore - volontariato, cooperative e promozione sociale

Share button

Cosa è il “Terzo Settore”

Vi rientrano tutti quei soggetti (generalmente individuati nelle Organizzazioni di volontariato, nelle Cooperative sociali, nelle Associazioni di promozione sociale e nelle Fondazioni "pro-sociali") che, facendo propri i criteri del "non profit" (assenza di finalità di lucro) svolgono attività di varia natura (nei campi dell'educazione, della sanità, dei servizi sociali, della tutela ambientale, ecc.) attraverso forme di "partecipazione sociale".

Si tratta di quell’insieme di organizzazioni che producono beni/servizi e gestiscono attività fuori dal mercato o, se operano nel mercato, agiscono con finalità non lucrative, senza distribuire ai propri soci o dipendenti gli eventuali profitti, ma al contrario usano questi profitti per aumentare la quantità e migliorare la qualità dei servizi erogati.

La Regione Toscana riconosce e valorizza il ruolo dell'associazionismo, delle cooperative sociali e dei consorzi ed ha istituito il Registro delle APS (Associazioni di Promozioni Sociale), delle ODV (Organizzazioni di Volontariato) e l’Albo delle cooperative sociali, gestiti dal Comune capoluogo della sede legale dell’organizzazione.

Per le cooperative l’iscrizione all’Albo è condizione necessaria per la stipula di convenzioni con gli Enti pubblici. APS e ODV possono godere di benefici fiscali, finanziari e di altra natura.

Terzo Settore Regione Toscana

ATTENZIONE!!!!

  • Per tutte le organizzazioni di volontariato, le associazioni di promozione sociale e le onlus, costituite prima del 03.08.2017 (data di entrata in vigore del Codice del Terzo Settore – CTS), è prorogato al 31.10.2020 il termine per l'adeguamento degli statuti e per l'approvazione dei bilanci. Lo ha stabilito il D. L. "Cura Italia" approvato in data 17.03.2020.
  • Per mantenere l'iscrizione al registro regionale, tutte le Organizzazioni di Volontariato o di Promozione Sociale costituite prima del 3.08.2017 (data di entrata in vigore del Codice del Terzo Settore – CTS) hanno tempo fino al 30 giugno 2020 per adeguare i propri statuti alle nuove norme.
  • Le cooperative sociali sono cooperative a mutualità prevalente "di diritto" ai sensi dell’art. 111-septies delle disposizioni di attuazione del codice civile e quindi possono accedere ai benefici senza l'obbligo dell'adeguamento.

Associazioni di Promozione Sociale

Organizzazioni di volontariato

Cooperative Sociali

Area tematica: