Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Laretina

Portale del Comune di Arezzo

martedì, 30 Settembre 2014
Portale Ufficio Stampa Sala Stampa (Comunicati) 2010 Pubblicazione della graduatoria comunale per le case popolari
Conferenze stampa

Parte il nuovo progetto GiovaniSì

1 ottobre 2014 - ore 12.00 - Sala di Consiglio Comunale

Icastica poesia

1 ottobre 2014 - ore 10.30 - Sala del camino di palazzo comunale

Altro…
Attivita' immagini

Attività di Giunta

Attività di Consiglio

Archivio attività

Archivio Comunicati

Archivio storico dei Comunicati

Archivio Comunicati dell'ultimo mese

Archivio Comunicati dell'ultimo anno

Esprimi il tuo parere

Il contenuto di questa pagina risponde alle tue aspettative:

Si

No, e ti dico il perchè

 

Pubblicazione della graduatoria comunale per le case popolari

Fino al 30 ottobre


Fino a sabato 30 ottobre è in pubblicazione la graduatoria provvisoria delle domande di assegnazione degli alloggi di edilizia residenziale pubblica (le cosiddette “case popolari”).
Il Comune non inoltrerà comunicazioni personali circa l’eventuale esclusione o collocazione nella graduatoria.
Per tutto il periodo della pubblicazione, la graduatoria potrà essere consultata ogni giorno feriale presso l’Albo Pretorio (sede centrale del Comune di Arezzo).
Nei giorni di ricevimento del pubblico, i cittadini interessati possono prenderne visione anche presso l’Ufficio Espropri e Casa (Via Cesalpino 28, aperto il martedì e il giovedì con orario 9 - 13 / 15:30 - 17:30) e, se necessario, chiedere informazioni sulle modalità di attribuzione dei punteggi.
La graduatoria può essere consultata anche sul sito internet del Comune di Arezzo all’indirizzo www.comune.arezzo.it e presso lo Sportello Unico (Piazza Amintore Fanfani).
Gli interessati potranno presentare opposizione al fine di ottenere una diversa valutazione della propria istanza, inoltrando nuovi documenti purché relativi a condizioni soggettive e oggettive possedute alla data di pubblicazione del bando e dichiarate nella domanda, fatta eccezione per l’eventuale provvedimento di sfratto nonché preavviso notificato a norma dell’articolo 608 del codice di procedura civile, qualora intervenuto dopo la presentazione della domanda e prima della scadenza dei termini previsti per le opposizioni.
Le eventuali opposizioni, da indirizzare alla Commissione Comunale per l’Edilizia Residenziale Pubblica, dovranno pervenire al Protocollo del Comune di Arezzo entro il termine perentorio delle ore 13 del 30 ottobre 2010. Non farà fede il timbro postale. Il Comune non risponde per le istanze non pervenute o pervenute fuori termine a causa di disguidi di qualunque genere.
Azioni sul documento
ultima modifica 10/01/2010 00:00

Realizzato con Plone®

2011 © Comune di Arezzo