Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Laretina

Portale del Comune di Arezzo

venerdì, 6 Dicembre 2019
Portale Ufficio Stampa Archivio comunicati 2019 Richieste di patrocinio: è attiva la procedura online
Conferenze stampa

Via Alfieri: la nuova pista ciclabile

6 dicembre 2019 - ore 11.00 - Scuola media Francesco Severi

Corsi universitari in servizi giuridici

6 dicembre 2019 - ore 10.00 - Sala Giostra del Saracino di palazzo comunale

Altro…
Attività amministratori

Attività di Giunta

Attività di Consiglio

Archivio attività

Archivio Comunicati

Archivio storico dei comunicati

Archivio comunicati dell'ultimo mese

Archivio comunicati dell'ultimo anno

Esprimi il tuo parere

Il contenuto di questa pagina risponde alle tue aspettative:

Si

No, e ti dico il perchè

 

Richieste di patrocinio: è attiva la procedura online

Niente più formato cartaceo, progetti da presentare almeno 45 prima dell’evento

È attiva la nuova procedura per la concessione di patrocini e vantaggi economici. La prima che il Comune di Arezzo prevede solo in formato digitale. Niente più carta. E sarà una sorta di apripista visto che l’amministrazione ha intenzione di replicare tale modalità anche per altre pratiche.

Attenzione ai tempi: la procedura online su cui si basa il procedimento che sotto andremo a dettagliare non permetterà di presentare progetti se non almeno a 45 giorni dall’evento. Il programma infatti va in blocco se questo limite temporale perentorio non viene rispettato.

E veniamo alle fasi in cui si compone il procedimento: la prima è relativa alla presentazione del progetto dell’iniziativa. Dalla home page del sito del Comune di Arezzo si dovrà navigare all’interno della sezione “Richiesta patrocinio e vantaggi economici” che si trova su Strumenti Online. Qui, gli interessati troveranno il modello A per la presentazione del progetto. Se non si possiedono le credenziali di accesso, occorre seguire la procedura per l’accreditamento ai servizi online dell’ente. Il link si trova sempre all’interno della medesima sezione.

Una volta accreditati e dopo la presentazione del modello A, la Giunta Comunale verifica i presupposti e concede o meno il proprio placet al progetto, entro 10 giorni se questo comporta il solo patrocinio, entro 15 giorni se comporta anche il contributo economico o la collaborazione organizzativa. I principi di questo iter sono: tempi rapidi e scelta dell’ufficio competente da parte della Giunta stessa in modo da evitare spiacevoli ping-pong. Dell’esito della valutazione e dell’ufficio con il quale il soggetto richiedente potrà raccordarsi verrà data apposita comunicazione.

Tutto questo è propedeutico alla fase successiva, relativa alla formalizzazione dell’istanza vera e propria di patrocinio o di contributo, tramite la compilazione di ulteriore modello, sempre grazie alle credenziali acquisite. Dopo questo secondo modello, il rilascio del patrocinio o del contributo si concluderà entro 30 giorni. Una pagina personale consentirà al richiedente di monitorare lo stato della pratica.

 

Azioni sul documento

Realizzato con Plone®

2011 © Comune di Arezzo