Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Laretina

Portale del Comune di Arezzo

sabato, 25 Maggio 2019
Portale Ufficio Stampa Archivio comunicati 2019 Più unici che rari”: sabato 13 aprile dalle 21 al Teatro Petrarca
Conferenze stampa

Lavori in tangenziale: la prosecuzione

24 maggio 2019 - ore 10.00 - Zona commerciale via Romana a ridosso della tangenziale

Scalata al Castello

20 maggio 2019 - ore 12.00 - Sala Giostra del Saracino di palazzo comunale

Altro…
Attività amministratori

Attività di Giunta

Attività di Consiglio

Archivio attività

Archivio Comunicati

Archivio storico dei comunicati

Archivio comunicati dell'ultimo mese

Archivio comunicati dell'ultimo anno

Esprimi il tuo parere

Il contenuto di questa pagina risponde alle tue aspettative:

Si

No, e ti dico il perchè

 

Più unici che rari”: sabato 13 aprile dalle 21 al Teatro Petrarca

Il coordinamento di Arezzo per la Fondazione Telethon, con il patrocinio del Comune di Arezzo, organizza la quarta edizione dello spettacolo “Più unici che rari”. Appuntamento sabato 13 aprile dalle 21 al Teatro Petrarca.

“Il Teatro Petrarca – sottolinea l’assessore alle politiche sociali Lucia Tanti – si conferma la casa degli aretini e di tutti coloro che cercano uno spazio non solo per esprimere la propria vocazione artistica ma per accrescere la consapevolezza della comunità anche su argomenti sensibili. Arezzo sicura e coesa non è un semplice slogan ma una filosofia e un progetto politico che crede fortemente sulla conoscenza come primo passo in direzione del progresso e della sensibilizzazione”.

Nel corso dell’evento si esibiranno cantanti, musicisti e attori del panorama aretino e non solo. Il ricavato sarà interamente devoluto alla Fondazione Telethon che dal 1990 si occupa di raccogliere fondi da destinare alla ricerca scientifica per la cura delle malattie genetiche rare. Durante la serata ci saranno momenti di approfondimento e di confronto sul tema della ricerca grazie anche all’intervento di Cecilia Ferrantini, giovane ricercatrice aretina del polo universitario di Firenze. Presenta Ilaria Lorenzini.

Azioni sul documento

Realizzato con Plone®

2011 © Comune di Arezzo