Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Laretina

Portale del Comune di Arezzo

lunedì, 17 Giugno 2019
Portale Ufficio Stampa Archivio comunicati 2017 Traffico e sosta: i lavori per le paline a led alle fermate autobus e la presentazione del libro al Teatro Petrarca
Conferenze stampa

Parco Pertini: la riqualificazione

13 giugno 2019 - ore 11.00 - Laghetto all'interno del parco

Piazza Grande: il loggiato vasariano. E ora la Giostra

11 giugno 2019 - ore 11.30 - Logge Vasari

Altro…
Attività amministratori

Attività di Giunta

Attività di Consiglio

Archivio attività

Archivio Comunicati

Archivio storico dei comunicati

Archivio comunicati dell'ultimo mese

Archivio comunicati dell'ultimo anno

Esprimi il tuo parere

Il contenuto di questa pagina risponde alle tue aspettative:

Si

No, e ti dico il perchè

 

Traffico e sosta: i lavori per le paline a led alle fermate autobus e la presentazione del libro al Teatro Petrarca

L’installazione di paline elettroniche a led da parte di Tiemme in vari punti della città comporterà lavori di scavo e conseguenti modifiche alla circolazione stradale e pedonale da giovedì 15 a sabato 24 febbraio.

Non saranno percorribili i marciapiedi di piazzale della Repubblica dalla fermata autobus a via Spinello, di viale Giotto nel tratto che va dalla fermata autobus posta davanti a via Erbosa per 30 metri, di viale Luca Signorelli, via Vittorio Veneto e via Alessandro dal Borro a seconda dell’avanzamento dei lavori, di via Pietro Nenni nel tratto che va dal civico 20 per 20 metri, di via della Chimera nel tratto che va dal civico 27 al civico 31, di via Andrea Sansovino nel tratto che va dal civico 12/A per una lunghezza di 30 metri. Orari 8,30 – 17,30. In viale Giotto i lavori saranno sospesi e il cantiere sarà posto in sicurezza in occasione di sabato 17 e sabato 24 febbraio per la concomitanza con il mercato.

Negli stessi giorni e nei medesimi orari, in ambo i lati dei suddetti tratti di strade interessate dai lavori e anche in via Spinello da piazzale della Repubblica al lato opposto del civico 55 e nel controviale di via Luca Signorelli retrostante alla fermata autobus per 30 metri di lunghezza, scatterà il divieto di sosta con rimozione.

Attenzione inoltre ai lavori in viale Giotto, viale Luca Signorelli, via Alessandro dal Borro, via Vittorio Veneto, via della Chimera, via Andrea Sansovino che comporteranno la temporanea istituzione del senso unico alternato regolato da movieri mentre in via Spinello e in via Pietro Nenni si registrerà un restringimento provvisorio della carreggiata.

La presenza di autorità dello Stato all’evento dedicato al libro “La Gendarmeria Vaticana. Dalle origini ai nostri giorni” determinerà venerdì 16 febbraio dalle 13 alle 20 il divieto di sosta con rimozione in via Guido Monaco nel tratto compreso tra la piazza omonima e piazza San Francesco, via Cavour, via della Chiassaia, via San Domenico nel tratto compreso tra via della Chiassaia e piazza San Domenico, via Sassoverde, via Ricasoli. Sempre dalle 13 alle 20, divieto di transito in via Guido Monaco nel tratto fra via Garibaldi e piazza San Francesco e in via Cavour nel tratto fra piazza San Francesco e via Isidoro del Lungo. Ancora divieto di transito ma dalle 17,30 alle 20 in via Cavour nel tratto fra via Isidoro del Lungo e via Chiassaia, via Chiassaia, via San Domenico, via Sassoverde, via Ricasoli, via di San Clemente nel tratto fra via Garibaldi e via San Domenico.

Di conseguenza, è istituito il divieto di accesso dei veicoli da piazza Guido Monaco a via Garibaldi eccetto per gli utenti diretti al parcheggio di piazza del Popolo. In via Isidoro del Lungo è consentito l’accesso degli utenti diretti alla Casa di cura San Giuseppe ma tali veicoli giunti all’intersezione con via Cavour hanno l’obbligo di proseguire la marcia in via del Saracino. Sono invertiti i sensi di marcia di piazzetta de’ Bacci e del tratto di via della Fioraia compreso tra piazza della Fioraia e via Carducci. Via di Tolletta, via dei Pecori, via Aliotti e piazza Santa Maria Maddalena diventano strade senza uscita. In viale Bruno Buozzi la circolazione subisce le seguenti modifiche: è istituito il senso unico di circolazione nel tratto fra via Ricasoli e via de’ Palagi in questa direzione di marcia ed è vietato l’accesso dei veicoli provenienti da via Gamurrini/via Antonio da Sangallo in direzione di via de’ Palagi/via Ricasoli a eccezione dei veicoli dei residenti e degli utenti che si devono recare al cimitero.

Azioni sul documento

Realizzato con Plone®

2011 © Comune di Arezzo