Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Laretina

Portale del Comune di Arezzo

domenica, 16 Giugno 2019
Portale Ufficio Stampa Archivio comunicati 2017 Francesca Pennini e i suoi 10 Miniballetti. Intimi e ironici, spiazzanti e nostalgici
Conferenze stampa

Parco Pertini: la riqualificazione

13 giugno 2019 - ore 11.00 - Laghetto all'interno del parco

Piazza Grande: il loggiato vasariano. E ora la Giostra

11 giugno 2019 - ore 11.30 - Logge Vasari

Altro…
Attività amministratori

Attività di Giunta

Attività di Consiglio

Archivio attività

Archivio Comunicati

Archivio storico dei comunicati

Archivio comunicati dell'ultimo mese

Archivio comunicati dell'ultimo anno

Esprimi il tuo parere

Il contenuto di questa pagina risponde alle tue aspettative:

Si

No, e ti dico il perchè

 

Francesca Pennini e i suoi 10 Miniballetti. Intimi e ironici, spiazzanti e nostalgici

Domenica 18 febbraio alle 17 e lunedì 19 alle 11 per le scuole secondarie di II grado. Teatro Mecenate

Continua al Teatro Mecenate la X edizione della rassegna di danza contemporanea d’autore INVITO DI SOSTA che per il prossimo spettacolo coinciderà con la rassegna ALTRE DANZE_Portiamo i ragazzi a teatro!, anch’essa ideata e organizzata dall’Associazione Sosta Palmizi con il sostegno del Comune di Arezzo.

In programma domenica 18 febbraio alle 17 "10 Miniballetti" di e con Francesca Pennini, pluripremiata danzatrice e coreografa ferrarese che dal 2007 guida CollettivO CineticO, una delle realtà più dinamiche della scena contemporanea. Lo spettacolo andrà nuovamente in scena lunedì 19 febbraio alle 11 in una replica riservata agli studenti delle scuole secondarie di II grado.

"10 Miniballetti" è un’antologia di danze in bilico tra ginnastica e leggiadria, geometria e turbinio. Sul palco un ventilatore, un tappeto di piume candide, che all’occorrenza vengono sparse in aria dalla danza di un drone come in una bufera. Il resto lo fa il corpo, un corpo che gradualmente si ricopre di nero catrame. A fare da spartito un quaderno delle scuole elementari sul quale l’artista annotava decine di coreografie rimaste inedite, oggi utili a svelare i meccanismi della respirazione e del movimento. La Pennini reinterpreta se stessa bambina, dà vita a quelle danze strampalate mostrandosi con il candore della naturalezza e dell’ironia. Il corpo viene messo alla prova prendendo in prestito i principi della termodinamica, passando dalla plasticità ginnica a una danza fluida ed effimera, che invade lo spazio con la stessa irruenza con cui esplode la musica barocca.

Al termine dello spettacolo di domenica pomeriggio il pubblico potrà confrontarsi con gli artisti partecipando a un momento di confronto e dialogo. Invece, sabato 17 febbraio presso la Casa delle Culture, in previsione dello spettacolo, si terrà l'ulteriore incontro con il dramaturg Angelo Pedroni di CollettivO CineticO riservato agli studenti del Liceo Vittoria Colonna di scienze umane a indirizzo teatrale e del Liceo Piero della Francesca coreutico.

CREDITI - regia, coreografia, danza Francesca Pennini; drammaturgia e disegno luci Angelo Pedroni, Francesca Pennini; assistenza operativa Carmine Parise; musiche J. S. Bach, B. Britten, Cher, G. Frescobaldi, G. Ligeti, H. Purcell, F. Romitelli, J. Strauss; co-produzione CollettivO CineticO, Le Vie dei Festival, Danae Festival; residenze artistiche Teatro Comunale di Ferrara, L’Arboreto Teatro Dimora di Mondaino, Civitanova Casa della Danza, TIR Danza. Selezione Aerowaves 2016, Premio Danza & Danza 2015 come migliore coreografa e interprete emergente, nomination UBU 2015 miglior performer Under 35, Premio Hystrio Iceberg 2016, Premio ANCT Associazione Nazionale Critici di Teatro 2016.

I SERVIZI OFFERTI AGLI SPETTATORI DI INVITO DI SOSTA - Ti prendo e ti porto a teatro: il servizio domenicale gratuito di navetta per il pubblico. Partenza stazione FS Arezzo alle 16,45. Ritorno dal teatro alla stazione 1° corsa a fine spettacolo – 2° corsa al termine dell’incontro. Sarà offerto anche un servizio di navetta per il pubblico da Sansepolcro al Teatro Mecenate con partenza prevista per le 15,30.

Tata a teatro: servizio gratuito di babysitting durante gli spettacoli. Bambini dai 3 ai 10 anni. In collaborazione con Cooperativa Progetto 5.

Infine, speciali momenti dedicati alla formazione, condotti da alcuni fra gli autori ospiti e in collaborazione con realtà culturali attive sul territorio quali Spazio Seme e Semillita Atelier. Semillita Atelier ospiterà la masterclass di Silvia Gribaudi il 17 marzo dalle 15 alle 17.

Ingresso speciale 8 € / altre riduzioni 6 €. Promozione speciale Invito di Sosta e Altre Danze: acquistando tre biglietti, interi o ridotti, il quarto è in omaggio. Associazione Sosta Palmizi 0575 630678/393 9913550, info@sostapalmizi.it, www.sostapalmizi.it

Azioni sul documento

Realizzato con Plone®

2011 © Comune di Arezzo