Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Laretina

Portale del Comune di Arezzo

sabato, 22 Febbraio 2020
Portale Ufficio Stampa Archivio comunicati 2017 Fiera Antiquaria di settembre, le modifiche a sosta e circolazione
Conferenze stampa

Calcit: danza, mercatino e solidarietà

24 febbraio 2020 - ore 12.00 - Sala Giostra del Saracino di palazzo comunale

Il Comune di Arezzo e la Tribù dei nasi rossi: la collaborazione

18 febbraio 2020 - ore 10.00 - Sala del camino di palazzo comunale

Altro…
Attività amministratori

Attività di Giunta

Attività di Consiglio

Archivio attività

Archivio Comunicati

Archivio storico dei comunicati

Archivio comunicati dell'ultimo mese

Archivio comunicati dell'ultimo anno

Esprimi il tuo parere

Il contenuto di questa pagina risponde alle tue aspettative:

Si

No, e ti dico il perchè

 

Fiera Antiquaria di settembre, le modifiche a sosta e circolazione

 

Per l'edizione della Fiera Antiquaria di settembre nel weekend sono previste variazioni alla circolazione. Dalle 8 di venerdì 31 agosto a mezzanotte di domenica 2 settembre in via Madonna Laura e in tutta l'area di sosta ricompresa tra piazzetta dietro il Duomo ed il Parco delle Rimembranze scatta il divieto di sosta con rimozione dei veicoli. E’ istituito anche il divieto di transito.

Dalle 13 di venerdì a mezzanotte di domenica è istituito il divieto di transito dei veicoli in viale B. Buozzi nel tratto compreso tra vicolo delle Terme e via dei Palagi, in tutta l'area del parco “Il Prato” (inclusa quella denominata “Parco delle Rimembranze”). E' inoltre istituito il divieto di transito dei veicoli in viale B. Buozzi nel tratto compreso tra vicolo delle Terme e via A. da Sangallo, ad eccezione del traffico locale e in tutte le strade del percorso che va dall'accesso video-controllato di via di San Clemente a via dei Palagi, incluse le strade che vi si immettono, ad eccezione del traffico locale e dei veicoli degli espositori. Scatta il divieto di sosta con rimozione dei veicoli in viale B. Buozzi, nei tratti compresi tra via A. da Sangallo e vicolo delle Terme e tra via Ricasoli (inclusa tutta l'area d'intersezione via Ricasoli /viale Buozzi) e via de' Palagi e in via de' Palagi nell'area d'intersezione con viale B. Buozzi e in tutti gli stalli riservati alla sosta dei motocicli e dei ciclomotori (inclusa l'area interdetta) e nelle aree all'interno del parco “Il Prato”, fatta eccezione per i veicoli degli espositori.

In vicolo delle Terme, strada di collegamento tra viale B. Buozzi e via Tarlati, è istituito il divieto di transito agli autocarri ed è consentita la sosta, esclusivamente alle autovetture, nei tratti dove non insistono altre limitazioni. Venerdì 31 agosto, dalle 9 alle 16, è istituito il divieto di sosta con rimozione dei veicoli, ad eccezione dei veicoli utilizzati dagli espositori, nell'area adibita alla sosta al servizio del cimitero urbano di via Gamurrini, ad eccezione degli stalli di lungo il muro di recinzione del cimitero e nelle due aree adibite a parcheggio di villa Severi (area asfaltata e non asfaltata).

Per disciplinare l'accesso dei veicoli degli espositori durante le fasi di scarico e di ricarico delle merci, venerdì 31 agosto dalle 14 alle 17, via Ricasoli ed il tratto di viale B. Buozzi compreso tra via Ricasoli e via dei Palagi sono temporaneamente precluse al transito di tutti gli altri veicoli, mentre, domenica 2 settembre, al termine della Giostra del Saracino, la circolazione veicolare può subire modifiche nel percorso che va dall'accesso video-controllato di via di San Clemente al parco “Il Prato”, nonché da via G. Pietri all'ingresso di Porta San Clemente mediante interruzioni temporanee del transito.

Azioni sul documento

Realizzato con Plone®

2011 © Comune di Arezzo