Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Laretina

Portale del Comune di Arezzo

martedì, 18 Giugno 2019
Portale Ufficio Stampa Archivio comunicati 2017 Comunicati Stampa Manifestazioni sportive, come cambiano sosta e circolazione
Conferenze stampa

Piazza Guido Monaco in fiore

18 giugno 2019 - ore 15.30 - Piazza Guido Monaco

Parco Pertini: la riqualificazione

13 giugno 2019 - ore 11.00 - Laghetto all'interno del parco

Altro…
Attività amministratori

Attività di Giunta

Attività di Consiglio

Archivio attività

Archivio Comunicati

Archivio storico dei comunicati

Archivio comunicati dell'ultimo mese

Archivio comunicati dell'ultimo anno

Esprimi il tuo parere

Il contenuto di questa pagina risponde alle tue aspettative:

Si

No, e ti dico il perchè

 

Manifestazioni sportive, come cambiano sosta e circolazione

 In occasione della partita di calcio Arezzo – Livorno sabato 11 marzo dalle 17 è istituito il divieto di sosta con rimozione dei veicoli nel tratto di viale Divisione Garibaldi compreso tra via Raffaello Sanzio e il piazzale antistante la curva ospiti compreso. È istituito il divieto di transito dei veicoli in viale Divisione Garibaldi. Sul tratto di viale Divisione Garibaldi, compreso tra via di Castelsecco e il piazzale antistante la curva nord, il transito è consentito ai soli veicoli della tifoseria della squadra ospite. È istituito il divieto di sosta con rimozione dei veicoli in viale Giotto, nella strada interna individuata dai numeri civici dal 209 al 223, nel piazzale Roberto Lorentini e in viale Gramsci dove scatta anche il divieto di transito. Senso unico di circolazione in via di Castelsecco, nel tratto compreso tra l’anello esterno dello stadio e il civico 14, secondo la direzione di marcia viale Gramsci/via di Castelsecco. La corsia di decelerazione di via Simone Martini posta in corrispondenza dell’intersezione con viale Gramsci, normalmente utilizzata dai veicoli provenienti dalla periferia che intendono immettersi in direzione stadio, è riservata alla sosta di ciclomotori e motocicli. Dalle 19 è istituito il senso unico di circolazione in via Simone Martini, nella direzione di marcia viale Giotto - svincolo Le Pietre, con sosta consentita su ambo i lati. Per il settimo Historic Rally delle Vallate Aretine fino alle 20 di sabato 11 marzo è istituito il divieto di sosta con rimozione dei veicoli in via Golgi, nell'area di parcheggio antistante il palazzetto dello sport delle Caselle. Fino a mezzanotte di sabato 11 sono istituiti il divieto di transito e di sosta con rimozione dei veicoli in piazza Grande (tutto il perimetro), via Seteria e via Vasari. Dalle 7,30 alle 13 di sabato 11 è istituito il divieto di sosta con rimozione dei veicoli nel tratto di via Ricasoli laterale a piazza Madonna del Conforto sottostante le mura medicee e in entrambi i lati di via dei Pileati. I veicoli dei partecipanti e quelli al seguito della gara devono accedere e uscire dalla zona del centro storico rispettando i seguenti percorsi: dalle 18,30 di venerdì 10 marzo partenza da via Golgi (Palasport le Caselle), percorrendo via Stoppani, via Fiorentina, via Marco Perennio, via Monte Cervino, via Rossellino, via Petrarca, piazza Guido Monaco, via Roma, corso Italia, via Vasari e arrivo in piazza Grande. Dalle 7,30 di sabato 11 marzo partenza da piazza Grande percorrendo via Vasari, via dei Pileati, area di via Ricasoli adiacente a piazza Madonna del Conforto, viale Bruno Buozzi, via Gamurrini, via Tarlati, viale Santa Margherita, via Casentinese, località Case Nuove di Ceciliano, Sr 71 direzione Subbiano. Dalle 18 di sabato 11 rientro in città dei veicoli dalla Ss 73 (località Palazzo del Pero), via Fratelli Rosselli, via Leonardo da Vinci, via Duccio di Buoninsegna, viale Mecenate, via XXV aprile, via Luca Signorelli, via Crispi, corso Italia, via Vasari e arrivo in piazza Grande. Fino a mezzanotte di sabato 11 marzo la circolazione nelle strade limitrofe a quelle interessate dallo svolgimento della manifestazione sportiva, subisce le seguenti modifiche: i veicoli che percorrono via Borgunto, giunti all’intersezione con piaggia San Bartolomeo, hanno l’obbligo di svolta a destra. Via Pescaia diventa strada senza uscita con transito consentito solo ai residenti che vi possono accedere e uscire da via Mazzini. In piaggia San Martino, tratto compreso tra piazza del Praticino e piazza Grande, è istituito il divieto di transito. I veicoli provenienti da via Mazzini e corso Italia (tratto compreso tra via Roma e via Mazzini), giunti all’intersezione con via Cavour, devono proseguire la marcia in via Cavour - via Cesalpino, a eccezione dei residenti di via Bicchieraia. I veicoli che percorrono via di San Francesco, giunti all’intersezione con via Cavour, hanno l’obbligo di proseguire la marcia in direzione di via Cesalpino, a eccezione degli utenti che intendono recarsi nel tratto di via Cavour compreso tra piazza San Francesco e corso Italia. Ai varchi video-controllati di via San Clemente e di viale B. Buozzi, negli orari di svolgimento della manifestazione, è istituito il divieto di transito dei veicoli, a eccezione di quelli dei residenti e dei bus. Per la gara ciclistica “5° Trofeo Ben Bar” dalle 13 alle 18 di sabato 11 marzo è istituito il divieto di sosta con rimozione dei veicoli in ambo i lati della strada regionale 71 che attraversa il centro abitato di Rigutino, nel tratto compreso tra la rotatoria per località Frassineto e la strada comunale della stazione.

Azioni sul documento

Realizzato con Plone®

2011 © Comune di Arezzo