Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Laretina

Portale del Comune di Arezzo

mercoledì, 19 Giugno 2019
Portale Ufficio Stampa Archivio comunicati 2017 Comunicati Stampa Assegnazione dei posteggi nelle fiere e nei mercati
Conferenze stampa

La coppa dei campioni AIA

19 giugno 2019 - ore 11.30 - Sala Giostra del Saracino di palazzo comunale

Piazza Guido Monaco in fiore

18 giugno 2019 - ore 15.30 - Piazza Guido Monaco

Altro…
Attività amministratori

Attività di Giunta

Attività di Consiglio

Archivio attività

Archivio Comunicati

Archivio storico dei comunicati

Archivio comunicati dell'ultimo mese

Archivio comunicati dell'ultimo anno

Esprimi il tuo parere

Il contenuto di questa pagina risponde alle tue aspettative:

Si

No, e ti dico il perchè

 

Assegnazione dei posteggi nelle fiere e nei mercati

Confermata la scadenza del 21 gennaio per le domande

Nonostante il decreto legge cosiddetto “Milleproroghe” che il Governo ha emanato lo scorso 30 dicembre 2016 e la proroga fino al 31 dicembre 2018 delle scadenze per il rinnovo delle concessioni di posteggio nei mercati e nelle fiere, molti Comuni italiani, e tra questi anche il Comune di Arezzo, hanno già pubblicato i bandi pubblici e attivato, pertanto, le procedure di assegnazione dei posteggi.

Il Comune di Arezzo invita dunque tutti i titolari di concessione di posteggio relativi ai mercati e alle fiere oggetto del bando attualmente in pubblicazione (Fiera del mestolo, Fiera della santissima Annunziata, Fiera di Natale di piazza Sant’Agostino, Mercato rionale di piazza Sant’Agostino, Mercato rionale di Saione, Mercato settimanale di Rigutino, Mercato rionale di Pescaiola, Mercato rionale di via Lorenzetti) a presentare la propria domanda di assegnazione entro il termine previsto del 21 gennaio 2017 secondo la procedura pubblicata su http://www.comune.arezzo.it/il-comune/suap-e-attivita-economiche/fiere-e-mercati/news/bando-pubblico-per-le-assegnazioni-di-concessioni-in-scadenza-dei-posteggi-nei-mercati-nelle-fiere-e-nei-posteggi-isolati

In questo modo i titolari di posteggio saranno garantiti nel caso in cui il decreto legge non dovesse essere convertito in legge dal Parlamento entro i 60 giorni previsti o dovesse essere modificato e in ogni caso se dovessero essere confermate le scadenze delle concessioni nei mesi di maggio o di luglio del 2017.

Azioni sul documento

Realizzato con Plone®

2011 © Comune di Arezzo