Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Laretina

Portale del Comune di Arezzo

venerdì, 23 Agosto 2019
Portale Ufficio Stampa Archivio comunicati 2017 Comunicati Stampa “Pagine Aretine”: Giovanni Fasanella alla Biblioteca Città di Arezzo
Conferenze stampa

Via Petrarca: lavori in corso

31 luglio 2019 - ore 11.30 - Via Petrarca

Maltempo: il sindaco Alessandro Ghinelli

29 luglio 2019 - ore 10.00 - Sala del camino di palazzo comunale

Altro…
Attività amministratori

Attività di Giunta

Attività di Consiglio

Archivio attività

Archivio Comunicati

Archivio storico dei comunicati

Archivio comunicati dell'ultimo mese

Archivio comunicati dell'ultimo anno

Esprimi il tuo parere

Il contenuto di questa pagina risponde alle tue aspettative:

Si

No, e ti dico il perchè

 

“Pagine Aretine”: Giovanni Fasanella alla Biblioteca Città di Arezzo

Venerdì 17 febbraio con il libro “Italia oscura”

Nuovo appuntamento nell’ambito del ciclo d’incontri dal titolo “Pagine Aretine”, organizzato dalla Biblioteca Città di Arezzo in collaborazione con l’associazione AR.TE. Arezzo & Territorio.

Nella sala conferenze della biblioteca, venerdì 17 febbraio alle 18 sarà ospite il giornalista e scrittore Giovanni Fasanella che presenta il libro “Italia oscura”, dal Risorgimento alla Grande Guerra la storia che non c’è sui libri di storia, scritto assieme ad Antonella Grippo (Sperling&Kupfer, 2016). Le trame oscure non hanno caratterizzato, come noto, solo la storia repubblicana, anche il Regno d’Italia offre, in questo senso, molto materiale, spesso sconosciuto oppure sottaciuto.

Giornalista di lungo corso, Giovanni Fasanella ha lavorato all’Unità occupandosi di terrorismo e di politica. È passato a Panorama per poi dedicarsi esclusivamente ai libri, al cinema e alla tv. La storia “invisibile” del dopoguerra è stata sviscerata in molti libri, film e documentari. Ricordiamo “Segreto di Stato. La verità da Gladio al caso Moro”, scritto con Giovanni Pellegrino e Claudio Sestieri e il film “Il sol dell’avvenire” sulle radici, la nascita e la storia delle Brigate Rosse, in collaborazione con uno dei fondatori: Alberto Franceschini. Modera Marco Caneschi.

Azioni sul documento

Realizzato con Plone®

2011 © Comune di Arezzo