Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Laretina

Portale del Comune di Arezzo

venerdì, 23 Agosto 2019
Portale Ufficio Stampa Archivio comunicati 2017 Come cambiano traffico e sosta in occasione delle vie crucis
Conferenze stampa

Via Petrarca: lavori in corso

31 luglio 2019 - ore 11.30 - Via Petrarca

Maltempo: il sindaco Alessandro Ghinelli

29 luglio 2019 - ore 10.00 - Sala del camino di palazzo comunale

Altro…
Attività amministratori

Attività di Giunta

Attività di Consiglio

Archivio attività

Archivio Comunicati

Archivio storico dei comunicati

Archivio comunicati dell'ultimo mese

Archivio comunicati dell'ultimo anno

Esprimi il tuo parere

Il contenuto di questa pagina risponde alle tue aspettative:

Si

No, e ti dico il perchè

 

Come cambiano traffico e sosta in occasione delle vie crucis

Arriva il venerdì pasquale e la serata del 30 marzo si caratterizza per le processioni a ricordo della passione, alcune delle quali organizzate nelle frazioni e altre che coinvolgono la città. Le vie crucis implicano anche aspetti legati alla viabilità e alla sosta. A Santa Firmina dalle 16 alle 23,30 è istituito il divieto di sosta nel tratto della strada comunale compreso tra la chiesa e il bivio per Gello. Divieto di transito dei veicoli invece tra il bivio per Gello e il bivio per San Marco.

A San Zeno dalle 20 alle 23 scattano i divieti di transito nella strada comunale che dalla chiesa conduce al lato sinistro della collina e di sosta in entrambi i lati del tratto della strada comunale tra la zona industriale e il cimitero.

A Rigutino dalle 20 alle 24 è istituito il divieto di transito dei veicoli nella strada comunale che dalla pieve della Sassaia conduce a Rigutinelli per un tratto di 500 metri circa.

In città scattano dalle 20 alle 23 i divieti di transito e di sosta nel piazzale antistante la chiesa di San Marco in via Romana mentre dalle 21,30 alle 23,30 è interrotto il transito lungo il percorso che comprende piazza Saione, attraversamento di via Vittorio Veneto, via Rismondo, attraversamento di via Masaccio e ancora in senso inverso quando la processione dal Pionta tornerà in piazza Saione.

Azioni sul documento

Realizzato con Plone®

2011 © Comune di Arezzo