Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Laretina

Portale del Comune di Arezzo

domenica, 22 Settembre 2019
Portale Ufficio Stampa Archivio comunicati 2017 Assistenti sociali, da lunedì rivoluzione negli orari del servizio
Conferenze stampa

Una piazza della solidarietà

23 settembre 2019 - ore 12.00 - Sala Giostra del Saracino di palazzo comunale

Vivere lo sport come inclusione sociale

20 settembre 2019 - ore 12.00 - Sala del camino di palazzo comunale

Altro…
Attività amministratori

Attività di Giunta

Attività di Consiglio

Archivio attività

Archivio Comunicati

Archivio storico dei comunicati

Archivio comunicati dell'ultimo mese

Archivio comunicati dell'ultimo anno

Esprimi il tuo parere

Il contenuto di questa pagina risponde alle tue aspettative:

Si

No, e ti dico il perchè

 

Assistenti sociali, da lunedì rivoluzione negli orari del servizio

Da lunedì 11 giugno gli orari di ricevimento degli assistenti sociali subiranno una rivoluzione. Non seguiranno più quelli degli uffici comunali, ma il servizio sarà aperto al pubblico la mattina dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 14 e il pomeriggio dal lunedì al giovedì dalle 15 alle 18.
“Una diversa organizzazione dettata dal fatto che si tratta di un servizio che risponde a esigenze particolari della cittadinanza – spiega l’assessore Lucia Tanti. Il disagio, purtroppo, non ha orari e anzi necessita di disponibilità, da parte di personale competente, tutto il giorno. Per questo si è manifestata l’esigenza di una copertura legata alla presenza costante degli assistenti sociali, che hanno un contatto diretto con i cittadini in difficoltà, soprattutto in un momento come quello attuale. Intendo, quindi, ringraziare gli assistenti sociali, le organizzazioni sindacali e gli uffici competenti in quanto non c’è stato bisogno di contrattazione, ma questa necessità di modificare e spalmare l’orario su tutta la settimana, sia mattine che pomeriggi, è stata subito compresa e sposata da tutte le parti. Arezzo si conferma sempre più come città attenta alle esigenze dei cittadini, intorno ai quali far ruotare le risposte. Meno burocrazia, più flessibilità”.

Azioni sul documento

Realizzato con Plone®

2011 © Comune di Arezzo