Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Laretina

Portale del Comune di Arezzo

mercoledì, 18 Settembre 2019
Portale Ufficio Stampa Archivio comunicati 2017 Action Day: anche la polizia locale di Arezzo impegnata in una serie di efficaci controlli
Conferenze stampa

San Giuliano

18 settembre 2019 - ore 11.00 - Scuola primaria

Rigutino: i lavori alla scuola

17 settembre 2019 - ore 10.00 - Scuola elementare a Rigutino est

Altro…
Attività amministratori

Attività di Giunta

Attività di Consiglio

Archivio attività

Archivio Comunicati

Archivio storico dei comunicati

Archivio comunicati dell'ultimo mese

Archivio comunicati dell'ultimo anno

Esprimi il tuo parere

Il contenuto di questa pagina risponde alle tue aspettative:

Si

No, e ti dico il perchè

 

Action Day: anche la polizia locale di Arezzo impegnata in una serie di efficaci controlli

La giornata nazionale contro la contraffazione e l’abusivismo commerciale

Anche la polizia locale di Arezzo guidata dal comandante Cino Augusto Cecchini ha attivamente partecipato, in ottemperanza alle disposizioni impartite dall’Ufficio Territoriale di Governo, alla giornata nazionale dedicata alla lotta alla contraffazione e all’abusivismo commerciale, il cosiddetto Action Day, effettuando numerosi controlli di settore.

Dal primo mattino alla sera, i controlli hanno riguardato tutto il territorio comunale ma un occhio particolare è stato riservato al quartiere di Saione. Gli agenti messi in campo dal comandante sono stati 12 e hanno operato con il coordinamento di 3 ispettori.

In totale sono state controllate 10 persone di cui 9 extracomunitari, tutte operanti nel settore commerciale: 4 di queste persone sono state sanzionate, una anche denunciata. I sequestri amministrativi sono stati 4, a questi si è aggiunto un sequestro di carattere penale.

Le violazioni che hanno condotto alle sanzioni e ai sequestri hanno riguardato la vendita di prodotti tessili senza etichettatura, di giocattoli senza il marchio CE, di accessori e bigiotteria senza indicazione delle composizioni minime obbligatorie. Complessivamente i sequestri hanno riguardato 174 pezzi di moda e abbigliamento e 235 giocattoli mentre i verbali per le relative violazioni amministrazioni hanno toccato i 4.500 euro, ai quali andranno aggiunte le sanzioni pecuniarie che dovrà stabilire la Camera di Commercio per quanto di competenza.

Durante i controlli è stata identificata e fermata anche una persona che si aggirava nel parco del Pionta e che, all’atto del controllo, è stata trovata in possesso di sostanze stupefacenti, nello specifico 3 grammi di hashish.

Azioni sul documento

Realizzato con Plone®

2011 © Comune di Arezzo