Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Laretina

Portale del Comune di Arezzo

lunedì, 11 Novembre 2019
Portale Ufficio Stampa Archivio comunicati 2014 “Arezzo e il Sacro” mostra fotografica collettiva
Conferenze stampa

Tommy - Il Musical

12 novembre 2019 - ore 11.00 - Sala Giostra del Saracino di palazzo comunale

“Piazzetta Giorgio Gaber”: la targa commemorativa del Signor G

7 novembre 2019 - ore 11.00 - Spazio esterno alla ex casa delle culture

Altro…
Attività amministratori

Attività di Giunta

Attività di Consiglio

Archivio attività

Archivio Comunicati

Archivio storico dei comunicati

Archivio comunicati dell'ultimo mese

Archivio comunicati dell'ultimo anno

Esprimi il tuo parere

Il contenuto di questa pagina risponde alle tue aspettative:

Si

No, e ti dico il perchè

 

“Arezzo e il Sacro” mostra fotografica collettiva

Da sabato 11 gennaio presso la Galleria Imago in via Vittorio Veneto

Per la prima volta ad Arezzo, presso la sede dell’Associazione fotografica IMAGO, la mostra itinerante “Toscanità”, progetto fotografico collettivo promosso dalla FIAF Toscana e patrocinato da Comune e Provincia di Arezzo.

Appuntamento per l’inaugurazione sabato 11 gennaio alle ore 16 in via Vittorio Veneto 33/20  (all’interno ella Galleria Sacchi). Seguirà un convegno per  illustrare il progetto “Toscanità” ed in particolare il tema  “Arezzo e il sacro” a cui parteciperanno il Vicepresidente FIAF Roberto Rossi, il Delegato Regionale Carlo Lucarelli e il Delegato Provinciale Federica Malentacchi..

L’esposizione, organizzata dall'Associazione Fotografica IMAGO coinvolge 54 circoli fotografici, 200 autori, con 35 fotografie esposte in formato cm 40x40 provenienti da 8 diversi foto club della provincia (Associazione Fotografica IMAGO, Gruppo Fotografico La Pieve, Foto Club La Chimera BFI, Club Fotografico A.V.I.S. Bibbiena EFI, Circolo Fotografico Castiglionese, Foto Club Etruria, Foto Club Il Sansovino, Fotoamatori Francesco Mochi BFI).

Ci saranno inoltre 9 pannelli, uno per ognuna delle altre province toscane, in cui sono riprodotte 35 fotografie per ogni pannello. L'esposizione di ogni provincia sarà accompagnata da una sintetica descrizione del territorio cui le foto fanno riferimento.

Rilevano gli organizzatori: “intorno a noi si nascondono tesori inestimabili, luoghi più o meno conosciuti che conservano il nostro passato. Ci sono santuari nei quali entrando si ha la sensazione di grandezza e spiritualità, dove l’uomo sembra essere solo un piccolo tassello di un mosaico ben più grande. Infine le tradizioni, radicate nel territorio che coinvolgono tutta la popolazione, dai più ai meno credenti, si pensi ad esempio alle processioni pasquali che rievocano riti collettivi densi di spiritualità. Attraverso la fotografia è stato documentato come ogni singolo individuo vede e vive il “sacro” che lo circonda in Arezzo”.

Il progetto nel suo complesso vuol essere uno spaccato delle caratteristiche e delle tradizioni delle province toscane ed è già stata esposta , in occasione della festa della Toscana,  alla Limonaia di Villa Strozzi a Firenze. Ecco tutte le sezioni della mostra: Arezzo “Il Sacro”; Firenze “Arte e artigianato”; Grosseto “La Maremma rupestre”; Livorno “Il mare, fonte di lavoro”; Lucca “”Il lavoro”; Massa Carrara “”Massa Carrara e il suo territorio”; Pisa “Piccoli borghi della provincia di Pisa”; Pistoia “Pistoia e il suo territorio”, Prato “Meglio la notte”; Siena “ Feste e tradizioni”.

 

Il programma presso la Galleria Imago in via Vittorio Veneto

Sabato 11 gennaio: ore 16- Inaugurazione;  ore 17- Convegno “FIAF: Toscanità e non solo”

Date e orari esposizione:

Sabato 11 gennaio: dalle 16 alle 20

Domenica 12 gennaio: dalle 9,30 alle 13 e dalle 16 alle 20

Martedì 14 gennaio: dalle 21,15 alle 22,30

Sabato 18 gennaio: dalle 9,30 alle 13 e dalle 16 alle 20

Domenica 19 gennaio: dalle 9.30 alle 13 e dalle 16 alle 20

Azioni sul documento

Realizzato con Plone®

2011 © Comune di Arezzo