Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Laretina

Portale del Comune di Arezzo

giovedì, 30 Marzo 2017
Portale Il Comune Servizio Ambiente Protezione civile Notizie Segnalazione dei danni per le imprese a seguito dell’evento calamitoso del 13 luglio 2016 nel Comune di Arezzo
Il Comune
 

Segnalazione dei danni per le imprese a seguito dell’evento calamitoso del 13 luglio 2016 nel Comune di Arezzo

Ai fini della verifica da parte del Comune del danno subito, le segnalazioni dovranno pervenire entro e non oltre il 15/10/2016

A seguito della dichiarazione di stato di emergenza regionale ai sensi dell'art. 11 comma 2 lett. a) L.R.67/2003 per gli eventi meteorologici del 13 luglio 2016 nella provincia di Arezzo tramite la pubblicazione sul B.U.R.T. n. 30 parte II del 27 luglio 2016 del D.P.G.R.T. n. 115 del 20 luglio 2016 e successiva pubblicazione sul B.U.R.T. n. 32 del 10 agosto 2016 della delibera di G.R.T. n. 758 del 25 luglio 2016, si informa la cittadinanza su l’avvio della procedura di accertamento dei danni a seguito dell’evento calamitoso del 13 luglio u.s. nel Comune di Arezzo.

Allo scopo, si informa che:

-  ai sensi dell’allegato 2 della sopracitata delibera di G.R.T. n. 758 del 25 luglio 2016 le misure di agevolazione riguardano le sole imprese e sono le seguenti:

       1) concessione di garanzia per accedere a finanziamenti bancari finalizzati alla liquidità aziendale o agli investimenti aziendali;

       2) concessione di microcredito per le micro, piccole e medie imprese (MPMI) e titolari di P.IVA toscani colpiti da calamità naturali.

- sul B.U.R.T. n. 33 parte III del 17/08/2016 è stato pubblicato il decreto dirigenziale n. 7446 del 5/08/2016 nel quale si stabilisce la riapertura dei termini di presentazione delle domande per l’intervento agevolativo denominato “Microcredito per le imprese toscane colpite da calamità naturali” dal 11/7/2016 al 31/12/2016.

- le istruzioni per l’ottenimento dei finanziamenti si possono ritrovare sul sito del soggetto gestore “Toscana Muove” al link: https://www.toscanamuove.it/Home/BandiGestiti;

- l’Amministrazione Comunale mette a disposizione l’apposita scheda di segnalazione dei danni al seguente link:

Scheda segnalazione danno

- l’Ufficio comunale competente è il Servizio Ambiente a cui è possibile inviare le schede di segnalazione dei danni mediante protocollo generale (Sportello Unico alla ex-caserma Cadorna, piazza Fanfani) o in formato digitale tramite P.E.C.  (comune.arezzo@postacert.toscana.it);

- il Dott. Ing. Giovanni Baldini, direttore del Servizio Ambiente, è il Responsabile del Procedimento;

- ai fini della verifica da parte del Comune del danno subito, le segnalazioni dovranno pervenire entro e non oltre il 15/10/2016;

- trattamento dei dati personali: I dati di cui al presente procedimento amministrativo sono trattati nel rispetto del codice per la protezione dei dati personali, di cui al D.Lgs. 196/03 e s.m.i.. I dati vengono archiviati e trattati sia in formato cartaceo sia su supporto informatico nel rispetto delle misure minime di sicurezza. L’interessato può esercitare i diritti di cui all’art. 7 D.Lgs. 196/03;

- per ulteriori informazioni e chiarimenti è possibile contattare la Protezione Civile comunale presso il Servizio Ambiente del Comune di Arezzo ai numeri 0575377528 o 0575377310.

« marzo 2017 »
marzo
lumamegivesado
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031
 

Realizzato con Plone®

2011 © Comune di Arezzo