Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Laretina

Portale del Comune di Arezzo

Il Comune
 

Servizi

indietro

Art 28 del Disciplinare - Servizi

Il richiedente presentando la visura camerale rilasciata dalla C.C.I.A. o alternativamente il certificato di iscrizione all’albo professionale di appartenenza dovrà dimostrare di svolgere una fra le attività elencate di seguito:

    • vigilanza privata
    • commercianti/distributori di prodotti freschi da forno che hanno la sede della propria attività all’interno della ZTL B o delle AREE PEDONALI alle quali si accede solo da strade interne alla ZTL B
    • fiorai che hanno la sede della propria attività all’interno della ZTL B o delle AREE PEDONALI alle quali si accede solo da strade interne alla ZTL B
    • servizi di autospurgo
    • onoranze funebri
  • società private titolari di un contratto di appalto o convenzione con l’amministrazione comunale che svolgano un servizio pubblico o di pubblica utilità.

I permessi sono nominativi e intestati esclusivamente a:
    a) titolare di un impresa individuale
    b) società
    c) al socio lavoratore esclusivamente nel caso che l’attività lavorativa abbia sede nella ZTL B che svolga le attività elencate al paragrafo precedente.

A ciascun permesso può essere associata una targa appartenente a veicoli di proprietà (cfr. art.2) del titolare o della società. Le targhe associate ai permessi potranno essere esclusivamente quelle appartenenti alle seguenti categorie di veicoli secondo la classificazione di cui all’art. 47 del C.d.S:
    • categoria L (L2e, L5e, L7e) (33)
    • categoria M1
    • categoria N1.
    • categoria N2 ma aventi massa complessiva non superiore a 7,5t (34)

Il numero totale dei permessi rilasciati al medesimo intestatario di cui ai casi a) o b) non potrà essere superiore a quattro (categoria n.1 + n.2).
Della categoria n.1) potranno essere rilasciati fino ad un max di 4 permessi.
Della categoria n.2) potrà essere rilasciato un solo permesso.
Per particolari attività, ove l’ampio numero di veicoli intestati alla società ne giustifichi la necessità, potranno essere rilasciati in via eccezionale e previo parere favorevole della Commissione Permanente ZTL un numero maggiore di permessi. Il costo di ogni permesso aggiuntivo, della tipologia n.1, è pari € 54,00; mentre per ogni permesso aggiuntivo della tipologia n.2 il costo è pari a € 184,00.
Nel caso che il richiedente sia persona ricadente nel caso della lettera c) (socio lavoratore ZTL B) potrà essere rilasciato un solo permesso.

n.1)

Tipo: servizi Colore blu ZTL A ZTL B
TRANSITO Sempre consentito Sempre consentito
SOSTA Consentita per tempo max 1 ora con disco orario. Consentita per tempo max 20 min con disco orario.
N. max concedibile 4
contributo € 24,00 - 1º permesso
€ 37,00 - 2º permesso
€ 54,00 - 3º permesso
€ 54,00 ogni permesso oltre il 3º
n. targhe associate 1

n.2) - valido per i veicoli della categoria N2

Tipo: servizi Veicoli N2 (3.5t<massa <7,5t)
Colore blu
ZTL A ZTL B
TRANSITO Sempre consentito Sempre consentito
SOSTA Consentita per tempo max 1 ora con disco orario. Consentita per tempo max 20 min. con disco orario negli orari in cui è consentito il transito.
N. max concedibile 1
contributo € 184,00
n. targhe associate 1

In caso di veicolo ibrido-elettrico i permessi verranno rilasciati gratuitamente. In caso di utilizzo di veicolo con motore alimentato a metano o GPL , ai permessi verrà applicato uno sconto sul contributo dovuto pari al 30%;
Il permesso ha validità biennale e scadenza corrispondente al calendario riportato nella tabella seguente:

AttivitàScadenza
vigilanza privata 31 marzo
prodotti freschi da forno ZTL B 31 marzo
fiorai ZTL B 31 marzo
servizi di autospurgo 31 marzo
onoranze funebri 31 marzo
società private titolari di un contratto di appalto o convenzione con l’amministrazione comunale che svolgano un servizio pubblico o di pubblica utilità 31 marzo

La domanda di rinnovo dovrà essere presentata allo Sportello Unico di norma utilizzando gli appositi modelli a disposizione presso lo stesso ufficio o sul sito internet del Comune ed allegando la documentazione richiesta. Termini e modalità per la presentazione delle domande di rinnovo e per il ritiro del permesso sono specificati all’art.15.
I soggetti obbligati ad avere un indirizzo PEC lo devono comunicare allo Sportello Unico

33) - Il permesso potrà essere rilasciato esclusivamente per veicoli adatti al trasporto merci. Nel caso di veicoli a due ruote (ciclomotori e motocicli) il permesso potrà essere rilasciato solo a quelle società che utilizzano tali mezzi per le consegne a domicilio (per esempio la consegna a domicilio della pizza)

34) - Per i mezzi della categoria N2 con massa superiore a 7,5 t sarà possibile esclusivamente fare un permesso temporaneo, i percorsi all’interno del centro storico compatibilmente alle caratteristiche dei sottofondi saranno valutati dall’ufficio competente per la manutenzione delle strade, che potrà ove ritenuto necessario richiedere polizza fidejussoria a garanzia degli eventuali danni arrecati alle pavimentazioni.

Art 28.1 - Servizi - ufficiali giudiziari

Qualora il richiedente svolga l’attività di:
   • Ufficiale giudiziario
potrà essere rilasciato un permesso specifico della categoria n.3).
Il numero totale dei permessi non potrà comunque essere superiore a uno.

n.3)

Tipo: servizi Ufficiale giudiziario
Colore blu
ZTL A ZTL B
TRANSITO Sempre consentito Sempre consentito
SOSTA Consentita per tempo max 1 ora con disco orario. Consentita per tempo max 60 min con disco orario.
N. max concedibile 1
contributo € 24,00
n. targhe associate 1

In caso di veicolo ibrido-elettrico i permessi verranno rilasciati gratuitamente. In caso di utilizzo di veicolo con motore alimentato a metano o GPL , ai permessi verrà applicato uno sconto sul contributo dovuto pari al 30%;
Il permesso ha validità biennale e scadenza corrispondente al calendario riportato nella tabella seguente:

AttivitàScadenza
ufficiali giudiziari 31 marzo
Dove Rivolgersi:
Sportello Unico
IndirizzoPiazza Amintore Fanfani 1 - 52100 Arezzo
Orario Estivodal lunedì al venerdì dalle ore 8:30 alle ore 13:30. Il sabato [solo su appuntamento] dalle ore 8:30 alle ore 13:00.
Orario Invernalelunedì, mercoledì, venerdì e sabato dalle 8.30 alle 13.00 ; [il sabato solo su appuntamento] martedì e giovedì dalle 8.30 alle 13.30 e dalle 15.00 alle 17.30.
Telefono0575/377777
Fax0575/377766
Emailunico@comune.arezzo.it
Assessore
Direttore Agostini Dott.ssa Cecilia
Ufficio competente per materia:
Ufficio Mobilità
IndirizzoPiazza A. Fanfani, 2 - 52100 Arezzo
Orario Estivosettore Mobilità: dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.30 alle ore 13.00. Sabato chiuso. settore Concessioni di suolo pubblico: il martedì ed il giovedì, dalle ore 8.30 alle ore 13.30. Sabato chiuso.
Orario Invernalesettore Mobilità: dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.30 alle ore 13.00, il martedì e il giovedì anche il pomeriggio dalle ore 15.15 alle ore 17.45. Sabato chiuso. settore Concessioni di suolo pubblico: il martedì ed il giovedì, dalle ore 8.30 alle ore 13.30 e nel pomeriggio dalle ore 15.30 alle ore 17.30. Sabato chiuso.
Telefono0575 377 125
Fax0575 377 126
Emailuot@comune.arezzo.it
Assessore
Direttore Bernardini Ing. Roberto
« dicembre 2019 »
dicembre
lumamegivesado
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031
Sedi e orari

Sedi e orari uffici comunali

 

Realizzato con Plone®

2011 © Comune di Arezzo