Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Laretina

Portale del Comune di Arezzo

lunedì, 18 Novembre 2019
Portale Il Comune Ufficio per le politiche culturali e turistiche Notizie Campaldino 1289, la storia scritta dai vincitori?
Il Comune
 

Campaldino 1289, la storia scritta dai vincitori?

— archiviato sotto:

Iniziativa curata dall'Associazione Signa Arretii - Teatro Vasariano Piazza del Praticino (Arezzo) - Sabato 9 Novembre 2019 ore 15,30

L'Associazione Signa Arretii,  a conclusione delle iniziative organizzate per il 730° Anniversario della Battaglia di Campaldino, promuove la conferenza dal titolo: "Campaldino 1289, la storia scritta dai vincitori?" nella quale il Prof. Niccolò Capponi, esperto di storia militare, illustrerà le tesi innovative contenute nel libro scritto di recente a due mani con Prof. Kelly DeVries, docente di storia alla Loyola University del Maryland e studioso di armamenti e tattiche di guerra medievale.  Nel testo - edito da "Osprey" e riproposto in questi giorni in italiano da Leg Edizioni con il titolo " La Battaglia di Campaldino 1289, Dante, Firenze e la contesa tra i Comuni " -  si analizzano con una diversa prospettiva storiografica, basata su nuove fontii e una ricognizione sul luogo del combattimento, i protagonisti e i momenti chiave della storica battaglia  che  quell'11 giugno di 730 anni fa, nella piana sotto il Castello di Poppi e nel giorno di San Barnaba, vide contrapposti i possenti eserciti di Arezzo e di Firenze. Un evento drammatico e cruento al quale prese parte anche il giovane Dante Alighieri, allora in veste di feditore nella cavalleria fiorentina; un evento che segnerà profondamente l'animo del Sommo Poeta ispirandolo in modo determinante nella scrittura della Divina Commedia. 

Un appuntamento di grande interesse e da non perdere con il quale l'Associazione Signa Arretii, componente fondamentale della Giostra del Saracino, conferma il proprio impegno per  la conoscenza e la divulgazione di  tematiche inerenti la tradizione storico-culturale della città  Arezzo.

L'iniziativa è ad ingresso libero.

« novembre 2019 »
novembre
lumamegivesado
123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930
 

Realizzato con Plone®

2011 © Comune di Arezzo