Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Laretina

Portale del Comune di Arezzo

Il Comune
 

Trasmissione delle pratiche tramite PEC

INVIO TRAMITE PEC

Una volta preparata la documentazione, è possibile inviarla utilizzando l'indirizzo di PEC personale del richiedente oppure del professionista incaricato.
L'indirizzo di PEC del Comune di Arezzo a cui inviare la documentazione è comune.arezzo@postacert.toscana.it

Il protocollo che verrà assegnato all'istanza presentata, sarà indicato nella comunicazione che il SUAP invierà dopo aver eseguito il controllo formale sull'istanza stessa.

 

MODALITÀ DI INVIO

L'oggetto della PEC deve essere composto nel seguente modo: SUAP Arezzo - <denominazione impresa> - <CF impresa> - Pratica <tipo pratica>.

Ogni file deve essere firmato a parte. Nel caso il richiedente non disponga di firma digitale propria, può dare incarico (procura) ad un professionista di firmare digitalmente al proprio posto. Dalla sezione "Modulistica" è possibile scaricare il modello di procura per firma digitale.

Nota: se l'invio riguarda integrazioni ad una pratica trasmessa in precedenza, si invita ad indicare nell'oggetto della PEC anche il numero di pratica a cui fa riferimento l'integrazione.

« maggio 2017 »
maggio
lumamegivesado
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031
 

Realizzato con Plone®

2011 © Comune di Arezzo