Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Laretina

Portale del Comune di Arezzo

Il Comune
 

Commissario governativo per gli alloggi (1945)

u.a. 1

Le attribuzioni dei Commissari sono sancite con il Decreto Legislativo luogotenenziale del 28 dicembre 1944, n. 415: in ciascun Comune il Prefetto nomina un Commissario e uno o più vicecommissari che possono requisire in uso gli alloggi disponibili nel Comune per assegnarli in locazione a coloro che ne abbiano assoluto bisogno, in particolare coloro che sono rimasti privi di abitazione per le distruzioni causate dalla guerra o per persecuzioni politiche e razziali. Il Commissario può derequisire l'alloggio già assegnato quando sia provato che il proprietario o il precedente locatario si trova nella necessità di occuparlo per abitazione propria. I procedimenti emanati dal Commissario sono titoli esecutivi ai sensi dell'art. 474 del Codice di Procedura civile.

  • Informazioni e comunicazioni di derequisizione (1945), u.a. 1 W2.4

B.

« dicembre 2019 »
dicembre
lumamegivesado
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031
 

Realizzato con Plone®

2011 © Comune di Arezzo