Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Laretina

Portale del Comune di Arezzo

Il Comune
 

Accesso

Modalità di accesso alla documentazione

Dove rivolgersi

Archivio Storico e di Deposito
Via della Fiorandola, 34 (zona industriale di Pescaiola), Arezzo
tel. 0575-377.152  /154 /155

E-mail: archiviostorico@comune.arezzo.it

 

Modalità di ricevimento: 

 

Su appuntamento, da prenotare su agenda.comune.arezzo.it

In caso di difficoltà nella prenotazione online, è possibile contattare il numero 0575 377 155.

Si raccomanda di fornire con precisione, se noti,  i dati delle pratiche oggetto di ricerca.

     

    A chi rivolgersi

    Addetti: Giorgio Battiston, Anselmo Pacifico

     

    Requisiti del richiedente

    L'accesso è libero, sono interdetti dall'accesso unicamente i soggetti colpiti da provvedimento di esclusione dall'accesso al materiale archivistico.

     

    Documentazione da presentare

    • Documento di identità;
    • Pratiche edilizie: per la visura di pratiche è necessario presentare la delega del proprietario dell'immobile corredata da documento di identità del medesimo, in corso di validità;
    • Sala di studio: agli studenti è richiesta una lettera di presentazione del docente.
    • Per consultare i documenti concernenti "le situazioni puramente private di persone dell'ultimo settantennio" è necessaria la preventiva autorizzazione dell'Ispettorato Centrale Servizi Archivistici del Ministero dell'Interno da richiedere, previo parere della Soprintendenza archivistica regionale, tramite la Prefettura, mediante apposito modulo disponibile presso l' Archivio o scaricabile dal sito della Soprintendenza.

     

    Tariffe

    (Deliberazione di Giunta Comunale n. 605/2018Allegato C)

     

    Diritti di ricerca e consultazione pratiche edilizie

    • Richiesta provvista di riferimenti (numero di pratica edilizia/condono, numero di licenza, concessione, autorizzazione originaria, numero di abitabilità): € 11,00 / pratica
    • Richiesta sprovvista di riferimenti: € 22,00 / pratica

     

    Costi di riproduzione

    • Formato A4 € 0,20 / copia
    • Formato A4 fronte/retro € 0,25 / copia
    • Formato A3 € 0,30 / copia
    • Formato A3 fronte/retro € 0,35 / copia
    • Digitalizzazione tramite scanner € 0,10 / pagina
    • Copia digitale pratica, su supporto informatico (CD) € 5,00

     

    La consultazione di materiale documentario a fini di ricerca storico-scientifica da parte di studiosi e studenti è gratuita, salvo il costo delle riproduzioni.

     

    Modalità di pagamento

    • Il pagamento viene effettuato direttamente presso l'Archivio storico e di deposito, al momento del ritiro della documentazione. Il personale addetto rilascia ricevuta delle somme versate.
    • In alternativa, qualora debba essere ritirato materiale documentario riprodotto in formato digitale, il pagamento può essere effettuato tramite bonifico bancario o versamento su conto corrente postale, specificando obbligatoriamente la causale: “Archivio storico. Pagamento costi consultazione”. L'attestazione dell'avvenuto pagamento deve essere inviata via e-mail all'indirizzo archiviostorico@comune.arezzo.it.

      Informazioni per bonifico bancario e/o versamento tramite Poste Italiane: Servizio Tesoreria del Comune di Arezzo

     

    Moduli per l'accesso alla documentazione riservata: SAT - modulistica

    Contenuti correlati
    « dicembre 2019 »
    dicembre
    lumamegivesado
    1
    2345678
    9101112131415
    16171819202122
    23242526272829
    3031
     

    Realizzato con Plone®

    2011 © Comune di Arezzo