Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Laretina

Portale del Comune di Arezzo

lunedì, 21 Ottobre 2019
Portale Il Comune Polizia Locale Struttura organizzativa della Polizia Muncipale La Polizia Locale: finalità e organizzazione
Il Comune
 

La Polizia Locale: finalità e organizzazione

Le finalità del Servizio Polizia Locale. La struttura organizzativa. Il personale tecnico e amministrativo. L'organigramma degli Uffici, le Unità operative e le Sezioni.

Le finalità e i macro-processi del Servizio Polizia LocalePolizia Municipale 2017

(deliberazione Giunta Comunale n. 537 del 4 novembre 2015 e successive modifiche)

Finalità

  • Assicurare alla città ed ai cittadini un servizio di assistenza, prevenzione, controllo e vigilanza sulla osservanza delle norme e delle regole;
  • Assicurare la vigilanza e la regolazione della viabilità;
  • Assicurare il rispetto dei regolamenti comunali e delle ordinanze del Sindaco (edilizia, commercio, ambiente, ecc.) con azioni di comunicazione, prevenzione, vigilanza e repressione;
  • Rafforzare la percezione di sicurezza dei cittadini attraverso la vigilanza sul territorio;
  • Assolvere alle funzioni di Polizia Giudiziaria;
  • Assolvere alle funzioni ausiliarie di Pubblica sicurezza;
  • Effettuare servizi d’ordine di vigilanza e di rappresentanza necessari all’espletamento delle attività istituzionali dell’Ente;
  • Segnalare situazioni di pericolo o degrado che richiedono interventi di altre strutture (es. manutenzione, servizi sociali, ecc.);
  • Favorire la positiva realizzazione delle iniziative dei cittadini nei luoghi pubblici;
  • Promuovere la sicurezza urbana, attraverso la programmazione di interventi che favoriscano il rispetto delle regole di convivenza e accoglienza nell’ambito urbano.

Macro-processi

  • Vigilanza sul territorio;
  • Polizia stradale, Polizia locale, Polizia giudiziaria e Polizia amministrativa;
  • Sanzioni;
  • Educazione stradale;
  • Sicurezza urbana.

L'organizzazione del Servizio Polizia Locale

All'interno della struttura organizzativa degli uffici e dei servizi del Comune di Arezzo, definita dalla Giunta comunale (deliberazione n. 537 del 4.11.2015 e successive modifiche), è stato istituito il Servizio Polizia Municipale, comprendente il Corpo della Polizia Locale.

Con decreto n. 272 del 1 dicembre 2016, il Sindaco ha conferito l'incarico dirigenziale di Responsabile del Servizio Polizia Locale al dottor Cino Augusto Cecchini.

Con determinazione organizzativa n. 171 del 30 agosto 2017 è stato istituito l'Ufficio Vice Comandante all'interno del Servizio Polizia Locale e ne è stato conferito l'incarico di direzione al Vice Comandante Aldo Poponcini.

La struttura organizzativa della Polizia Locale è delineata tramite determinazioni organizzative adottate dal Comandante della Polizia Municipale, come di seguito riportato.

Struttura organizzativa della Polizia Locale* (ultima modifica con determinazione organizzativa n. 78 del 20.2.2015):

- il testo della determinazione n. 78 del 20.2.2015 con attribuzione di funzioni e competenze agli Uffici, Unità operative e Sezioni;

assegnazione del personale della Polizia Locale (allegato alla determinazione n. 78 del 2015);

organigramma della Polizia Locale (allegato alla determinazione n. 78 del 2015).

* Nota bene: alcune variazioni all'elenco del personale in servizio ed alla relativa assegnazione ai diversi settori, che si sono succedute successivamente al 20.2.2015, saranno aggiornate in occasione della prossima modifica della struttura organizzativa della Polizia Locale.

« ottobre 2019 »
ottobre
lumamegivesado
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031
 

Realizzato con Plone®

2011 © Comune di Arezzo